BALLE DI NATALE

Se ne leggono di divertenti, a proposito del bilancio del comune e degli alberi di Natale. Francamente siamo davvero cadendo nel ridicolo, che non ci fa ridere solo perché pensiamo all’alberello spelacchiato della città in declino, piantato in Piazza Grande. Viene una profonda tristezza solo a pensare a cosa succede in altre città di analoga dimensione in questo periodo e come davvero e non a chiacchiere si cerca di rilanciare economia, occupazione, turismo ed un  po’ di fiducia nel futuro. E non penso solo alla Salerno di De Luca, ma il paragone è per me ovviamente familiare. Eppure eravamo avviati su quella strada, anzi la insegnavamo a giro per l’Italia, anche lì. Altri tempi. Oggi non ci rimane che la disputa da impiegati di banca, con tutto il rispetto, su come si conteggiano i debiti di questa o quella società. Magari dimenticandosene qualcuna per strada, ma cosa volete che sia.Eppure i giornali se ne sono molto occupati, anche tra loro qualche amnesia di troppo. ma è Natale ed un piccolo regalo non si nega a nessuno.

Aspetto la conclusione di questo serrato e dotto confronto, per una valutazione ed un commento. A ciascuno le sue balle ed i suoi pastori davanti alla capanna. Eppure basterebbe rileggersi gli atti del Consiglio Comunale in occasione della approvazione dei bilanci del mandato appenda scaduto, per capire che avevamo capito, eccome. Anche durante le audizioni in  Commissione dei presidenti emeriti delle società su cui si butta il pallone in fallo. SPIL e non solo.

Cose dette e ridette, con finti sordi plaudenti e votanti. Naturalmente i nuovi arrivati ci sono arrivati un po’ per caso e quindi dovranno trovare l’esperto giusto. Ma non ci vuole poi molto, magari per spiegarci a tutti, errori ed omissioni di quanto ci tocca leggere. Ci ritorneremo, eccome.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: