TRA GOLIARDIA E QUALUNQUISMO

 

 

images

 

Gianfranco Lamberti

La Redazione non ha visto bene, c’era e con grande enfasi la campagna elettorale di…Collesalvetti. Francamente la cosa ha sorpreso anche me, una novità , come altre, da queste parti. Con tutto il rispetto per Colle, ovviamente, ma la dice lunga su di un clima che si sta vivendo in questa vigilia elettorale a Livorno.
Certo i tempi cambiano e si cerca di cancellare tutto, non so perché, di una tradizione politica ed amministrativa prestigiosa, che ha caratterizzato per tanto tempo questa città e che l’ha distinta da Sesto San Giovanni, tanto per fare un esempio. Ma poi i frutti si vedono e sono quelli di un profondo e sostanziale disinteresse, a sfondo goliardico qualunquista. In salsa labronica e con le dovute eccezione.
Quanto alla Curva Nord, con cui a volte non ho condiviso tutto, questa volta mi sembra che abbiano proprio ragione. Livorno non merita una deriva postmissina e spottaiola, nemmeno per la squadra di calcio, già bastano quelle che si vedono sugli autobus a disgustarci.

Annunci

One Response to TRA GOLIARDIA E QUALUNQUISMO

  1. Ivo Lami ha detto:

    capisco il dover reclamizzare almeno in parte il proprio prodotto, ma dire che Livorno ha una “…tradizione politica ed amministrativa prestigiosa…” mi sembra un po’ eccessivo. da dopo Furio Diaz sindaco, scadente ed autoreferenziale mi sembrano gli aggettivi più appropriati per le amministrazioni che si sono succedute

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: