Primarie, ora la nostra coalizione rifletta e lavori sulla scarsa partecipazione .

images

di Aldo Repeti e Giovanni De Peppo

Il PSI e Confronto esprimono sicuramente rammarico per l’insoddisfacente partecipazione sulla quale la coalizione dovra’ riflettere e lavorare; il risultato di Gianfranco Morelli personaggio nuovo e chiaramente appartenente alla societa’ civile e’ stato tuttavia molto importante e rappresenta un ottimo punto di partenza in vista del voto di maggio. Infatti Morelli e’, con tutta evidenza , una risorsa per l’intera coalizione che guarda all’elettorato progressista proiettato nell’Europa del PSE e attento ai valori del solidarismo cattolico. Questo risultato rappresenta per tutti coloro che hanno sostenuto Morelli, a partire dal PSI e Confronto, uno straordinario stimolo ad un ulteriore impegno per definire programmi chiari della coalizione per metterla in grado di vincere a maggio. Il risultato consegna politicamente, con tutta evidenza e nei numeri, un area politica di chiare potenzialita’ e determinante per il successo del Centrosinistra. PSI e Confronto si congratulano con Marco Ruggeri a cui non faranno mancare la piu’ determinata e leale collaborazione.

 

Annunci

One Response to Primarie, ora la nostra coalizione rifletta e lavori sulla scarsa partecipazione .

  1. henry w.brubaker ha detto:

    In un quadro sconfortante per la “partecipazione” (proprio perchè le primarie allargate ai giovanissimi e agli stranieri sono state concepite per calamitare “elettori” e voto di opinione ben oltre il circuito chiuso e asfittico degli iscritti) Ruggeri viene blindato dai fedelissimi e questo è di per sè un controsenso (trattandosi appunto di primarie).Era e rimane a suo modo un candidato d’apparato,inutile cercare di vestirlo con la tunica del leader popolare.Pessimo è il risultato di Sel (il cui elettorato ha preso da tempo il taxi rosso di Buongiorno Livorno dopo le giravolte dei suoi rappresentanti in Consiglio e in Giunta ),non giudicabile quello di Romano che comunque continua ad ottenere spazi mediatici enormi Probabilmente quando scenderà sotto quota 80 ( un po’ alla Enzo Maiorca dei bei tempi) gli verrà concessa una rubrica sul meraviglioso mondo delle energie rinnovabili.Positivo Morelli e notevole il gioco di squadra di Confronto che sui media ha signoreggiato con quei riferimenti non casuali allo “spirito di coalizione”.Ruggeri non potrà fare a meno di voi….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: