CARO ST.JOHN E CARO DIARIO

images

di Pasquale Lamberti

Ringrazio St .John e Henry dell’attenzione ovviamente,
l’atto di onesta’ e’ la semplice fotografia di cio’ che e’ la realta’ locale,fatta da un “fotografo” molto semplice e comune.
Senza arroganza o altri sentimenti.
Il mio slancio era ed e’ di civica partecipazione,senza retro pensieri
o seggiole pronte nel retro bottega.Chi le vuole e chi le ha mai chieste.
Non giudico nessuno quasi mai sul piano morale,
quello politico si e ci mancherebbe visto che sono cittadino nelle piene funzioni civili, come  quasi tutti gli altri.
La mia scelta di entrare nel Pd essendo politica si ,ma dalla forte connotazione personale dovrebbe essere poco soggetta a giudizi delle varie sorte,
e nasce dalla trasparente volonta’ di dare un umile contributo come chiunque altro.

Senza corsie preferenziali ci mancherebbe altro,ma chi mi conosce sa bene questa premessa, e per estensione opposta senza dissuasori di mobilità .
Nelle interviste si estrapolano alle volte le frasi ad effetto ,che spesso fanno arrivare un messaggio distorto.
Il ” fuori non conti nulla” era  per dire che da dentro incidi molto di piu’ e puoi avere piu’ concretezza,e’ cosi’ in ogni segmento della vita,inutile anche sottolineare ovvietà.
Approfitto di questo spazio e della vostra considerazione per chiarire
che non ho bisogno di sedermi a nessun tavolo per esprimere democraticamente il mio pensiero,o per sentirmi appagato,non ho disegni carbonari nelle mie tasche,e non sgomito per soddisfare alcuna vanità .
Non vorrei pero’ che alcuni pensassero di rifarsi una verginità sulla mia pelle di persona educata e perbene, che paga le tasse,ha la fedina penale linda e che non ha,e non puo’ avere in alcun modo sulle spalle
giudizi politici ,e di altra natura anche deviata,
di anni amministrativi posti in essere da un intera classe dirigente della quale non facevo parte. Supportata con  vesti di semplice e convinto elettore .
Questo per dire che se si da la via solo alla ruvidita’ fine a se stessa  per lanciare messaggi ,alle offese o peggio ancora alle minacce ( sulle quali ho gia’ sensibilizzato a mia tutela gli organi deputati ) allora l’unica cosa che resta non e’ un confronto,piuttosto che una condivisione di idee,uno scambio virtuoso di punti di vista differenti,ma una caccia alle streghe ed una barbarie umana prima che politica che non giova a nessuno.
A me no di certo,ma credo neanche ad una comunità che nelle varie differenziazioni e nella loro accettazione  dovrebbe trovare la sintesi piu’ alta e  virtuosa .
La frase piu’ usata in questi giorni e’ ” salire sul carro del vincitore ” ed allora anche per sgomberare il campo da eventuali ,o malcelati dubbi di qualcuno in malafede,

dico che non sono salito su nessun carro,i nomi sul carro sono altri,ed i compagni in sezione e non solo,che hanno salutato il mio ingresso garbato lo hanno capito bene;
E quella  giusta ed auspicata spinta  allo stesso carro, anche in mie precedenti vesti di alleato leale ,l ‘ho data  con tutta la forza e convinzione necessaria senza ambire a prebende di stagione.
E continuero’ a darla a prescindere da ogni altra circostanza di contorno.
La questione almeno per me non e’ quella di ricevere qualcosa,
figuriamoci,
ma di dare qualcosa , che e’ l’esatto contrario.
Poi,le battute piu’ o meno felici passano,come i lustrini per molti che si dedicano alla politica,cio’ che dovrebbe rimanere sempre e’ la dignità delle azioni che si pongono in essere,su di una base di rispetto,educazione ed anche verificabile senso civico.

Ed e’ per questo insieme di solidi principi che la sezione della Stazione  e’ stata la mia casa naturale sin dal 1991 ,ed e’ tornata   ad esserla oggi , dopo una parentesi molto intima,sofferta e  tenace ,e che lascio   per dirla alla Montaigne nel mio arriere boutique o retrobottega che dir si voglia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: