” TERAPIE MENO TRAUMATICHE… “

 

Unknown

 

 

Gianfranco Lamberti

Al mio amico Alessandro Latorraca suggerirei ( per tutti i comuni pesi sullo stomaco ) di provare terapie meno traumatiche , quelle con erbe e pozioni, di cui era maestra la scuola medica salernitana, che non miravano alla soluzione definitiva che lui evoca, ma si accontentavano di lenire la pena. Forse qualche antica pozione arabo/normanna potrebbe dare una via di uscita, nel paese ed anche a Livorno, meno improbabile di quella che disegna lo stesso SJ.
Oggi, ad esempio, leggiamo l’entusiasmo del cronista per la forte accelerata data dalla AP alle questioni portuali. Pensate, si avviano le procedure per il Porto Turistico, con solo ( ! ) 10 anni dopo le decisioni assunte in Consiglio Comunale in merito. Lo presentammo, nelle carte, perfino a Ciampi e la stampa pubblicò abbondantemente.
In questo caso, come nei casi analoghi che abbiamo letto di tanto in tanto, ci sembrano più sovradosaggi di pozioni allucinogene che tisane.
Ma se magari ci regalano pozioni ed anche un soggiorno gratis, magari con streaming incluso, da passare nella villa di Grillo a Bibbona, possiamo mettere tutto insieme e trovare una strada maestra, per gli amanti del genere.
Io, per la verità, in vita mia non mi sono mai fumato altro che una sigaretta e più recentemente un sigaro e cerco di rimanere con i piedi per terra.
10 anni di inerzia sono tanti davvero per il porto turistico, così come le tangenti pagate a Del Turco ( ricordate da SJ), così come sono oscene le storie di Berlusconi, così come tutte le corsettine agli strapuntini avviate da tempo a Livorno con trepidazione, quelle dei tanti attori di terza fila in servizio permanente effettivo.
Ed allora, già sarebbe tanto capire come non lasciare solo allucinazioni metafisiche, quelle delle slides e dei racconti inebriati, alla fine di questi anni livornesi e finalmente non cercare più salvatori della patria , turisti per caso, superpagati e con la puzza sotto il naso, per mettere la polvere sotto il tappeto e raccontarci, quando capita durante le vacanze, di convegni da sogno cui hanno partecipato in giro per il mondo, a spese nostre. Roba da Briatore de noartri, con comparsate doc alle feste dei partiti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: