FANGO SU LAMBERTI DALLA MACCHINA DELLE SCEMENZE CHE INAUGURANO LA NUOVA CAMPAGNA ELETTORALE

images

Redazione

Oggi tal Massimo Gramigni su IL TIRRENO attacca Lamberti sul PalaLivorno.

IMBOCCATO VERGOGNOSAMENTE . Da chi?

 MA OGGI , NEL 2013,  CERTI GIOCHINI HANNO ROTTO DAVVERO  I COGLIONI  

Annunci

One Response to FANGO SU LAMBERTI DALLA MACCHINA DELLE SCEMENZE CHE INAUGURANO LA NUOVA CAMPAGNA ELETTORALE

  1. Non ho idea che tipo sia questo Gramigni, se ci è o ci fa. Tuttavia farò commenti che affiderò al Tirreno, come è giusto e naturale, nel rispetto antico di una testata che seguì con puntualità la lunga storia della realizzazione del Palasport, in tutte le sue lunghe vicissitudini. L’archivio on line può aiutare, semplice da consultare, magari rileggendosi vecchi pezzi dell’indimenticabile Luciano.
    Certo è, per non volare troppo alto visto il personaggio, che quando si tratta di contratti sottoscritti e da rispettare, qualche riflessione maliziosa sui motivi delle ingiurie si può azzardare.
    Ma la storia di questa città non merita, per questo e non solo, di essere messa nelle mani di chiunque venga da chissà dove ad insegnarci qualcosa.
    Da Firenze e non solo.
    Un minimo di orgoglio e di dignità – da tutelare per Livorno e non solo per chi la rappresenta o la ha rappresentata nel passato – non guasterebbe, visto che poi altri , sulla base di un percorso amministrativo in un comune , vanno a fare presidenti di regione, ministri e viceministri.
    Penso che varrebbe la pena di farci una riflessione seria e per davvero, per evitare di dover andare sempre a giro con il cappello in mano e trovando personaggi assai improbabili, che ci danno lezioni insopportabili ed indecenti, a dir poco.
    Una riflessione urgente, sperando che nel frattempo non si faccia un concorso a premi per il nuovo nome da dare al Teatro Goldoni ed ad un suo nuovo gestore venuto dalla luna, visto che lo inaugurammo negli stessi giorni e non si può mai sapere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: