GODIAMOCI QUESTO GRANDE LIVORNO

dionisi

da IL TIRRENO

Da lassù esulta anche Il Moro
 
Belingheri-Dionisi show, poi il Varese attacca in massa ma la difesa regge. E siamo secondi

Weee, ragazzi, che grandi che siete. Da lassù Piermario avrà strizzato l’ occhio. Siamo andati a prenderci questa vittoria per lui. Come sempre. E che vittoria. Di quelle che possono spaccarti in due la stagione, conquistata soffrendo come poche altre volte ci era capitato quest’anno. Bene. Meglio. Perché vuol dire che a questo Livorno (se qualcuno aveva ancora dei dubbi) non manca proprio niente: tecnica, coraggio, orgoglio, capacità di soffrire. Ingredienti miscelati dentro questo successo che lancia il Livorno solitario al secondo posto in classifica, con 2 punti di vantaggio sul Verona e di nuovo 10 lunghezze sull’Empoli. Ora mancano 6 giornate alle fine e sono gli altri che devono rincorrerci. Dionisi, Beli e la difesa. Il 3-1 finale ci sta un po’ largo, ma non sentitevi in colpa: prima di andare pari con i punti che ci mancano rispetto al gioco mostrato in altre partite… Due tiri e due gol nel primo tempo, poi tutti dietro quando il Varese si è rovesciato all’attacco dopo l’immediato 2-1 di Ebagua. Gli eroi del primo tempo sono stati Dionisi e Belingheri. Immenso “Dio”: due assist, di cui il secondo nato dopo aver rubato palla al difensore Lazaar, una partita di sacrificio e di spessore che merita un 8 in pagella. Belingheri ormai è la variabile che fa impazzire gli avversari: con la doppietta (terza stagionale) di Varese ha raggiunto 11 gol, roba da far invidia ad attaccanti di lusso. Nel finale invece è salita in cattedra la difesa. Il senso della posizione di Emerson, gli stacchi di testa di Decarli, la fisicità di Bernardini, la grinta di Schiattarella e Ceccherini. E un Mazzoni decisivo, sempre sicuro, rassicurante. 45′ a lezione di cinismo. Il rispetto che la squadra porta agli avversari è sempre inversamente proporzionale alla paura che ha di esso. Il Livorno sceglie il suo modo di giocare la partita, oggi attaccando o domani chiuso per ripartire, e lo fa senza paura. Consapevole della sua forza. Il primo tempo è stato da almanacco del cinismo. Due tiri in porta, due gol. Uno più bello dell’altro. Sempre con Dionisi a confezionare l’assist e sempre con Belingheri a chiudere l’azione. Quelli del Varese sembravano assatanati, facevi fatica anche a mettere due passaggi di fila. Luci ha sofferto un po’ nei primi minuti ma poi è salito di tono, mentre Gemiti e Schiattarella sono rimasti bassi preoccupandosi più che altro di chiudere Zecchin da un parte e Oduamadi dall’altra parte. E 45′ di sofferenza. Di altro stampo la ripresa. Colpa della zampata di Ebagua dopo appena 180 secondi che ha subito riaperto la partita. Il Livorno ha perso metri non riuscendo quasi più a tenere palla, con il Varese pasticcione ma comunque capace di far sentire la sua pressione. Castori dopo un quarto d’ora ha cambiato modulo: fuori il difensore Pucino, dentro l’esterno d’attacco Ferreira Pinto, disegnando il suo Varese con un 3-4-3 molto sbilanciato. Nicola ha risposto prima con Duncan per Gentsoglou (un po’ molle) e poi togliendo Paulinho e inserendo Ceccherini passando così a un 3-5-1-1 per far massa davanti alla difesa. Ogni pallone che volava in area era un fitta al cuore, ma il Livorno ha tenuto. E nel recupero ha firmato addirittura il 3-1, con Dionisi atterrato in contropiede da Bastianoni (espulso) e poi a segno dal dischetto contro l’improvvisato portiere Ebagua. Poi tutti in mezzo al campo, per il “cerchio magico”, con la maglia numero 25 di Morosini. Se siamo lassù, con questo gruppo stupendo, è anche merito suo

Annunci

One Response to GODIAMOCI QUESTO GRANDE LIVORNO

  1. Kinto ha detto:

    Forza magico Livorno,
    ed un plauso particolare al grande Dionisi.
    2 assist al bacio ed una sgroppata al 90° con rigore-gol
    nemmeno un decatleta.
    Saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: