PANTOMIME BEN ORCHESTRATE E RIBALTAMENTI ALLUCINOGENI DELLA REALTA’ DELLA STAMPA SU GALLANTI ED IL CONSIGLIO COMUNALE …

lupo 1

Redazione

Una cronaca al contrario incredibile su Gallanti ed il Consiglio Comunale .

Paginate festanti per Gallanti, Vitelli e Romano.

E’ chiaro che una parte della stampa locale  oggi ,ma solo sul PORTO , non guarda con attenzione il PD locale .

Due settimane di fuoco mediatico impressionante . Il sindaco conferma il sostegno a Gallanti ed al misterioso (solo per la città…) advisor  e magari al PD di De Filicaia . Ad oggi l’unico che sembra tenere botta agli assalti interni ed esterni .

Romano e  tantissimi altri  si mettano in testa  che lezioni di vita a Livorno da chi non vive la realtà livornese (come Gallanti .. o Vitelli ..) tornano al mittente , e che per il prossimo sindaco  devono tutti passare dal VIA .

Cioè , che piaccia o meno , dalla Segreteria attuale del PD.

Domani vediamo che sceneggiata ci riproporranno .

di Gianfranco Lamberti

La pantomima ben orchestrata , sulla presenza / non presenza di Cosimi, Strazzullo e qualche altro alla iniziativa elettorale di Vitelli ha comunque ottenuto una evidenza giornalistica che altri si sognano.
Berlusconi insegna ed un pò anche Santoro. Naturalmente niente di male, ognuno fa il suo gioco. Non ci meravigliano quelli che, molto professionalmente, conquistano spazi mediatici. Meravigliano quelli che partecipano alla performance, stile sceneggiata o supercazzola, con sofferenza malcelata e commovente ingenuità.
Così come meraviglia il titolo del tirreno sulla commissione su Gallanti di ieri, che ribalta completamente il senso di quello che è successo e sta succedendo. Una spiegazione semplice semplice.
Nessuno vuole ( sembra ) che il Consiglio Comunale venga commissariato nelle sue competenze da Gallanti, da Genova. Lo abbiamo detto per due ore ed abbiamo citati esempi in abbondanza di tentativi in corso di questo tipo. Si parla delle competenze costituzionali di un Comune, mica siamo mammolette.
Si scrive invece l’opposto, che non possiamo essere prepotenti e non possiamo commissariare Gallanti. Ma che film hanno visto. Ho fatto pure qualche esempio di Piani Attuativi che, nel passato, si richiedevano al Comune dal porto. Un Comune non subalterno ed autonomo, rispetto ad advisor di tutti i tipi. Questo è il punto, non certo salvare le prerogative di Gallanti, che se le difende da solo benissimo.
Il lupo e l’agnello, in chiave burletta livornese. mentre gli advisor ed i loro amici si staranno facendo matte risate. Leggendo una cronaca al contrario. Basta riguardarsi lo streaming, anche delle cose dette da Cosimi.
La coincidenza astrale delle supercazzole, vere e presunte, forse ha a che fare con qualche scadenza prossima ventura. Non solo il 24, figuriamoci…. Mi sa che , con un pò di impegno, magari viene in mente anche al cronista distratto. E’ un film assai serio e pieno di aspettative. Lo hanno capito tutti, o quasi.

Annunci

5 Responses to PANTOMIME BEN ORCHESTRATE E RIBALTAMENTI ALLUCINOGENI DELLA REALTA’ DELLA STAMPA SU GALLANTI ED IL CONSIGLIO COMUNALE …

  1. Kinto ha detto:

    Non bisogna essere degli investigatori privati per
    capire che qualcuno ,e non si capisce il perche’,
    sta tirando la volata
    per Gallanti e la privatizzazione della porto 2000,
    cercando di dar forza
    a questo piano attuativo ben piu’ allargato,
    anche con riesumazioni di uomini “nerei” della sinistra che fu,
    e che nessuno volle piu’,tra l altro .
    Se poi e’ vero che si ribaltano totalmente le cose
    seppur in presenza di filmati reperibili anche ora ed adesso sul sito del Comune,a me sembra un vero
    e proprio azzardo.
    Quanto alla Pantomima ben definita da Lamberti,
    di Vitelli e Romano,
    anche li’ i Montiani hanno ottenuto cio’ che volevano,
    una pubblicità mediatica che altrimenti non avrebbero avuto
    nemmeno pagando di tasca propria.
    Insomma c’e’ al solito chi si sente piu’ furbo di tutti gli altri,
    o chi prova a trattare tutti gli altri
    come dei fessi e sempliciotti
    mangiatori di noccioline.
    Saluti

  2. Mario ha detto:

    E’ veramente un frangente politico poco chiaro,dove correnti editoriali piuttosto che fantasmi dei sottoboschi della politica cercano in tutte le maniere di narcotizzare i cittadini e le loro rappresentanze istituzionali.Peccato,come non credo sia neanche possibile passare settimane a leggere delle scompostezze politiche,che rientrano sempre un secondo prima, di chi guida la città.non ancora per molto a dire il vero.

  3. Sirio ha detto:

    Bisogna anche dire che tra la vicenda Solimano,e il divieto,sacrosanto a mio avviso,di partecipare alla campagna elettorale di Monti,Cosimi perde dei grossi pezzi di credibilità personale su base settimanale.Come scrive anche l’editorialista de la Nazione,qualcuno si “fara’ male”,a me pare che la bua qualcuno ce l’abbia già.Quanto a Gallanti e la privatizzazione della Porto 2000,con valori societari da svendere oggi,per guadagnare meno se cio’ avvenisse tra 1 -2 anni e’ scandaloso e mi fermo qui per non
    mettere in imbarazzo questa gentile redazione.Uno Scandalo nei fatti,ed ancora piu’ scandaloso come viene riportato dal giornale.

  4. Sirio ha detto:

    Ed in mezzo a tutte queste pantomime inutili,per fare una mammografia a Livorno ci vogliono 14 mesi,a Pisa 14 giorni.E poi vogliono fare il Nuovo Ospedale?pensassero a far funzionare quello attuale.Tante chiacchiere,tante belle paginate su grandi marchi di abbigliamento,e la città va a rotoli anche nei suoi servizi basilari,da quello sanitario,al sociale,occupazionale e via snocciolando.Le macerie di 10 anni di Cosimi saranno difficili anche da quantificare.

  5. henry brubaker ha detto:

    Le dichiarazioni del duo Romano Vitelli mi sono sembrate surreali.Dopo dieci anni quello è ancora li’ a dirci “che ci ha messo 100 milioni di euro”(dimenticando la transazione immobiliare)e poi “cercate di essere piu’ disponibili verso chi offre qualcosa”.Fa il paio con il “ho 1000 operai là dentro”dell’ineffabile.Ma non è finita.Dopo il Palasport,Asa Trade,Eni,Vitelli domani sarà la volta di un’altra grande sorpresa.(o pacco?).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: