IL FALLITO ” RINNOVAMENTO” DELLA COPPIA BOLOGNESI – MARTORANO

7 nani

Redazione

Rocco Martorano e Marida Bolognesi non ce l’hanno fatta .

Dietro Miss Vitalizio e Mr Forza Italia 2005  un mondo politico gigantesco .

Nascosto .. mica tanto .

Insospettabili e sospettabilissimi.

La corsa al Congresso Pd di ottobre 2013 e poi al nuovo sindaco 2014 è appena iniziata

Pace e bene .

G Lamberti

Le questioni interne al PD, che leggiamo da lontano su Tirreno e Nazione, sono per fortuna assai lontane , non solo geograficamente , da noi.

Le gestiranno come meglio credono. Per quanto ci riguarda basta capire il senso politico di quello che accade, le vicende personali non ci interessano proprio.

L’ironia della Redazione e’ degna del miglior Crozza.

A mio parere ora occorre pensare alla coalizione di centrosinistra ed alle elezioni politiche, difficili ed imminenti.

Basta sentire Monti questa mattina e le sue entrate a gamba tesa, con la distinzione tra buoni e cattivi nello schieramento di cs.

Il professore non convince ed ha detto bene Tabacci, meno male che c’e Vendola.
La linea indicata da Napolitano e’ chiara e condivisibile.

Non bastano numeri e tasse, ci vuole un disegno strategico che riesca ad introdurre crescita ed equità .
Vedremo in salsa livornese.

Daremo un contributo.
Capisco meno l’appello di don Razzauti sul non guardare al passato con nostalgia.

Le radici , anche per la Chiesa, sono importantissime. Basta saper discernere quelle buone da quelle meno.

A Livorno abbiamo scongiurato derive inquinanti, grazie ad una sinistra di governo che ha saputo far fronte a situazioni critiche con correttezza e rigore.

Pensando alla urbanistica ed a crisi superate con dignità e lungimiranza.

Da non dimenticare mai, certo per innovare e trovare nuove energie, ma per non fare oggi di tutta l’erba un fascio.

Ci mancherebbe.

Ce lo insegna Napolitano, appunto e quelli come lui.
Potremmo declinare con esempi, per il passato e per il futuro, sen nostalgie sterili, certo come dice don Paolo, ma anche con l’orgoglio di una storia da non cancellare, anzi.

Ma questo, a quanto pare, il rinnovamento avviato da Yari e dalla sua segreteria , mi sembra lo abbia colto bene.

Annunci

5 Responses to IL FALLITO ” RINNOVAMENTO” DELLA COPPIA BOLOGNESI – MARTORANO

  1. Kinto ha detto:

    Vedremo cosa faranno in autunno i nostri super eroi,
    anche se credo interessi molto poco a tutti.
    E figurarsi se nel 2013 il pensiero di una città intera e del suo partito di maggioranza
    e’ se troveranno o meno
    un altra sistemazione poltronara alla Bolognesi.
    Poi se 1.000 voti,
    nelle nuove analisi della politica locale sono
    diventati un oceano di consensi,
    mi viene da chiedere se chi e’ rappresentante e portatore di oltre 3.000
    non debba sentirsi un Papa.
    via facciamo tutti i seri,
    ognuno si occupi di cose importanti a partire
    da quelle che riguardano Livorno ed un anno quanto mai decisivo visto che sara’ l’ ultimo completo,
    anche se in molti scommettono di no,
    del decennale Cosimi.
    Quanto alle politiche continuo a sperare che il centrosinistra vinca e abbia i numeri per governare.
    Tanto ad assistere alle sceneggaite e alle ridicole
    minacce politiche di questa o quello
    siamo sempre a tempo.
    Mossi da Ideali e spirito di rinnovamento…
    Saluti

  2. Sirio ha detto:

    La promessa di guerra dell’armata Bolognesi-Martorano mi sembra patetica e di nessun futuro sinceramente.Spero che i segretari insieme a tutte le forze del centrosinistra si occupino veramente del bene della città,ci sono scadenze molto importanti in questo 2013 e
    probabilmente le 2 rappresentanze romane incideranno sul tutto come una carta di cuori quando briscola e’ fiori.Lamberti,Latorraca,Del Corona etc. e’ proprio ora che c’e’ bisogno di serietà nelle istituzioni.Come dice Kinto siamo alla fine di un decennale amministrativo tutt’altro che positivo,il “saldo” sara’ tutt’altro che col segno piu’,ma limitare i danni e impostare bene da subito e’ fondamentale.In bocca al lupo a Livorno,ed in bocca al lupo anche a Centro Democratico,una formazione politica che puo’ dare qualità in un momento storico cittadino particolarmente carente in questo senso.

  3. Caro Ludom, sto rischiando di abituarmi alla fantascienza che ciclicamente il Pd regala a questa città.

    E per me l’abitudine al mediocre , oltre che essere una spiacevole novità , è il peggior male che può attanagliare chi vuol fare politica o amministrare una città.

    Pur sostenendo la Segreteria De FIlicaia dover ‘festeggiare’ che la coppia meno peggio ha vinto le primarie livornesi è motivo di amarezza.

    A Livorno , come sostiene anche HB , il successo nazionale è stato annullato da una , in definitiva , resa dei conti interna a questo orribile quasi decennio

    Che iniziato nel 2004 e che finirà con le primarie per il sindaco 2014 .

    Tutto ha un’origine , un perchè,un solo regista .
    Ma la vita è una ruota .

    La storia ha sempre ricorsi prevedibili .

    Andiamo oltre .

    Leggo di Miss Vitalizio che punta alla Segreteria De Filicaia ad ottobre .

    E poi leggo che una sconosciuta insegnante cecinese , sul Corsera fiorentino , ringrazia l’improvvisa chiamata di Lippi e che ha vinto le primarie di un partito a lei sconosciuto in 2 giorni su Facebook.

    E che il Vitalizio pagato da Noi vi duri in eterno .

    PS quella del tuffo è inarrivabile . La classe è classe .

  4. Ciano ha detto:

    Tuffo mussolinian/maoista e discorso in accappattoio giallo con tanto di occhiolino finale..intanto Livorno annaspa annaspa annaspa, il centro chiude le serrande per la crisi, eprchè nn ci sono progetti su traffico e vivibilità, perchè i livornesi vengono dirottati volentieri a p a terra e alle future nuove torri, intanto piazza del Voltone e tutto la zona storica intorno e dietro, muore tra maleducazione risse e spaccio di droga in pieno giorno, intanto mentre ogni città prevede nuove rotatorie e sostituzione semafori da noi si mettono 2 semafori in 50 mt. Per tacere dell’incapacità di fare una stazione bus per gli extraurbani in modo da non farli passare dal centro, come accade ovunque o dello stato in cui versano via Masi, relativo parcheggio e zona adiacente, nemmeno in Libano, con rispetto..mi chiedo se tutto questo sia serio, semiserio, oppure farsesco come il tuffo. Meno male c’è l’Unione sportiva Livorno!Squadra da serie A città sempre più da eccellenza..

  5. sottoscrivo HB punto punto e con possibili arricchimenti di miei pensieri in proposito che lascio però al futuro. Chi pensa di aver vinto la partita però commette un gravissimo ennesimo errore. fate bene i conti dei numeri – tutti- analizzateli e proiettateli al periodo prossimo venturo, con i ragionamenti che servono in questa fase politca a Livorno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: