CAOS E MEDIOCRITA’ A KILI ,MA PERCHE ‘?

Caos

La Redazione

Tra candidature, ad oggi ,offensive del livello intellettuale e politico livornese,e tanta aria fritta municipale la città sembra non reggere piu’ le cialtronerie divenute sistema.Una rincorsa quasi canina ad addentare qualsiasi  osso si presenti all’orizzonte,arrivano tutti puliti e magri e poi  diventano Grassi…..

Rise up  Livorno.

Annunci

3 Responses to CAOS E MEDIOCRITA’ A KILI ,MA PERCHE ‘?

  1. Aspettiamo che , prima che l’arbitro fischi la fine della partita, ci sia un colpo d’ala. Sarebbe necessario, per il PD, ma anche per la citta’ che sarà rappresentata.
    Oggi Cosimi, in Consiglio, ha preso le distanze da Grassi, domani leggeremo le dichiarazioni, le dimissioni ed i commenti.
    Non starei, comunque, a porre tempo con questioni interne alla Giunta. Alla fine sarà Cosimi a resettare, come detta la norma. Il mondo non finisce sabato.
    Staremo a vedere, mentre parliamo di aamps e delle sue difficoltà , con un commissario che non si fa vivo e non ci racconta niente in coimmissione, non so per quale motivo non viene in commissione a descrivere i suoi piani industriali.
    Continuo a ritenere che si debba lasciare passare la nottata, che per il PD si annuncia assai complicata. Del resto non dipende che da loro stessi. Chi e’ causa del suo mal…. Ma come sempre non giochiamo mai al tanto peggio,tanto meglio.
    Dopo sabato occorrerà riportare le cose alla concretezza per Livorno e per le politiche. Non ci sono possibilità diver, e neppure scorciatoie possibili. Visto che facciamo parte della coalizione e voteremo per farla vincere e non giochiamo per perdere, non resta che auspicare che ci sia un minimo di saggezza. Che nessuno di quelli che hanno valori adeguati si tiri indietro e che si abbia chiaro il quadro politico ed il mondo che gira anche oltre le stanze di un partito.

  2. Kinto ha detto:

    Caro St.John ,metto la firma sotto il tuo scritto.
    Non aggiungo una virgola e neanche la tolgo.
    Non so ,anzi lo so ma taccio,come si sia arrivati a questo punto di sciatto delirio.
    Un tempo nemmeno lontano si viveva con deferenza giusta o sbagliata,e rispetto le scelte del partito perche’
    si ritenevano di alto profilo,comunque sostanzioso,
    oggi dalla tabaccaia ,a Filippi e Diop c’e’ di che sperare di destarsi dal sogno brutto,ma non ti svegli perche’ e’ la realtà che ci prospettano.
    Credo che il mostro a molte teste creato nel 2006,stia uscendo allo scoperto in tutta la sua bestialità,con le conseguenze di caos
    e assalto alla diligenza.
    Il gratta e vinci ,si gratta si incrociano le dita,e si dice
    “de,ma se c’e’ stato luili’ in Parlamento a svernare,ci posso andare anch io”.
    Si puo’ dare torto a questo ragionamento ,che lo faccia il tranviere,il panettiere sotto casa,
    la professionista,l’amministratore di condominio o il giocatore di calcio a 5 ?
    Grassi for President,il mito dei miti, l’uomo delle due lauree e dal curriculum che farebbe impallidire anche Mario Monti,a detta sua,
    un alieno catapultato da Cosimi in Livorno
    che gioca ad asso pigliatutto,e toglie seggiole da sotto il c.lo a destra e a manca.
    Saluti

  3. Mario ha detto:

    Dinamiche politiche ai limiti della schizofrenia,per queste candidature che porteranno alle dimissioni anche di Grassi,e dico io bene,un’altro che e’ venuto a fare niente a Livorno,a farsi pubblicità e ceracre di ricavarne il piu’ possibile.Scusate ma chi cazzo lo conosceva Grassi a Livorno prima della nomina di Cosimi?Mi sembra e non sara’ certo per la profezia dei Maia di domani che Livorno stia arrivando in fondo ad una stagione terribile,con attori protagonisti ben definiti ,ed inquadrabili.Passiamo la nottata ,ma cosi’ e’ difficile per la città tutta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: