CONDIVISIONE ,RINNOVAMENTO E CONCRETEZZA.

da La Nazione
                                                                                                            L’INTESA:
LAMBERTI E BATINI HANNO INCONTRATO IL SEGRETARIO DE FILICAIA: «TOTALE CONDIVISIONE»
E intanto i bersaniani incassano i voti di Tabacci

GRANDI manovre in vista del ballottaggio e i bersaniani incassano i voti di Tabacci.  Gianfranco Lamberti , per la Lista Confronto e Giuseppe Batini per il Gruppo Tabacci, hanno infatti incontrato, in via Donnini, il segretario del Pd Yari De Filicaia, «per approfondire i principali temi politici sul tavolo, in vista del ballottaggio di domenica prossima. Nell’ambito di uno straordinario successo di partecipazione — si afferma — che ha visto concorrere proficuamente tutte le componenti della coalizione di centrosinistra, è stato rilevato come si sia registrato un chiaro segnale di volontà di rinnovamento e di concretezza, a fronte della difficile situazione in atto».
RINNOVAMENTO e concretezza «che — hanno detto e Lamberti e Batini — hanno già trovato a Livorno, nella iniziativa del segretario De Filicaia, un tempestivo, forte e positivo impegno, in grado di aprire il confronto politico verso scenari più adeguati e moderni». Così, «per quanto attiene al ballottaggio, nell’ambito di un rinnovato europeismo di Napolitano e Monti, ben riconosciuto da Bersani, viene apprezzata la centralità dei temi del lavoro, del nuovo welfare, delle politiche ambientali, dei diritti e della equità sociale, che rappresentano un proficuo terreno di confronto e di collaborazione, assolutamente condiviso». Partendo da queste riflessioni «Lamberti e Batini hanno manifestato il proprio pieno sostegno alla candidatura di Pier Luigi Bersani, per la quale si impegneranno in queste ultime fasi di confronto, precedenti il voto di domenica».

Da IL TIRRENO
Nel quartier generale di via Donnini, così come nel resto d’Italia, è caccia ai voti degli indecisi. Soprattutto di quelli che al primo turno hanno vato Vendola, Puppato o Tabacci e che ora potrebbe diventare ago della bilancia nel rush finale tra Renzi e Bersani (che nel Comune di Livorno ha avuto la meglio con il 47,57% dei voti). Dopo un confronto nella sede di via Donnini col segretario comunale del Pd, Yari De Filicaia, i pro Tabacci Gianfranco Lamberti (Confronto) e Giuseppe Batini (Api), apprezzando il «segnale di rinnovamento e concretezza già registrato con De Filicaia», fanno sapere che per quanto attiene al ballottaggio, « nell’ambito di un rinnovato europeismo di Napolitano e Monti, ben riconosciuto da Bersani, viene apprezzata la centralità dei temi del lavoro, del nuovo welfare, delle politiche ambientali, dei diritti e della equità sociale, che rappresentano un proficuo terreno di confronto e di collaborazione, assolutamente condiviso». Lamberti e Batini hanno quindi manifestato il proprio «pieno sostegno alla candidatura di Pier Luigi Bersani, per la quale si impegneranno in queste ultime fasi di confronto, precedenti il voto».

Annunci

7 Responses to CONDIVISIONE ,RINNOVAMENTO E CONCRETEZZA.

  1. Sirio ha detto:

    Questa intesa mi pare del tutto naturale,visto il passato ed il presente di Lamberti.sono contento anche perche’ da bersaniano quale sono,mi trovo cosi’ ancora piu’ a mio agio in questo spazio,e perche’ le risorse cittadine devono dare il loro valido contributo sempre.

  2. Kinto ha detto:

    Come dice Sirio,
    ci sono evoluzioni naturali,
    che sono positive
    e cestinano finalmente battaglie ostracistiche passate,il cui senso probabilmente verrà giudicato dagli storici.
    Credo che questo sia un momento a Livorno come in Italia nel quale non si possa fare a meno di nessun contributo,
    in convergenza di intenti ovviamente,
    a maggior ragione da parte di coloro che hanno etica ed esperienza certificata.
    Sul piatto di questo nuovo centrosinistra si vogliono mettere
    cultura di Governo,valori etici rinnovati e un senso di squadra che
    puo’ attirare verso la politica.
    In contesti ed ambiti socio-politici diversi anche solo da quelli che c erano un paio di anni fa.
    Ognuno con la propria identità,ma con intenti comuni.Una direzione comune.
    Senza fomentare pseudo battaglie personalistiche che come unico scopo avevano quello di garantire
    carriere sopra e sotto il tavolo a saponette e abatini di sti maroni.
    Saluti

  3. L’elezione di Wladimiro a Presidente della commissione lavoro in Consiglio Comunale e’ un buon segnale di una nuova fase politica cittadina, al tempo delle primarie e della concretezza con al centro il lavoro, appunto e senza teatrini.
    E pretendendo che la giunta non giochi a nascondino,ma sia presente in ogni frangente.

  4. Mario ha detto:

    In bocca al lupo al sig.Del Corona politico solido,e di tante battaglie cittadine,soprattutto nel suo Quartiere.Speriamo sia in grado,e messo nelle condizioni di coinvolgere quanti piu’ attori protagonisti del sistema lavoro livornese.a partire dall’assessore di riferimento,assente ingiustificato di questa legislatura.

  5. cesare trucchia ha detto:

    Molti parlano di evoluzione della nostra lista, dimenticando che da sempre ci consideriamo e siamo una associazione di centro sinistra, qualcuno “distrattamente” non lo aveva capito o non gli faceva comodo accettare.
    Leggo con piacere di Del Corona, mi complimento.
    Fatta la pausa dei complimenti passiamo alle cose concrete, gli rivolgo un invito ad un tavolo di discussione con le associazioni e i commercianti del’area mercatale per comprendere il presente e il futuro prossimo della nostra categoria. volutamente non parlo del’
    l’evoluzione del pensiamo in grande, visto i tempi sarà superato.

  6. Condivido la richiesta di Cesare, che si pone subito e come al solito di fronte alle situazioni politiche ed istituzionali, con un legame alla concretezza dei problemi da risolvere.
    Nell’ambito delle competenze della commissione, sono convinto che Wladimiro darà nuovo slancio alla attività di una commissione importante.
    Lo dico mentre in commissione stiamo cercando di mettere a regime anche la I.
    Sperando che non si perda altro tempo, per una situazione determinata da un cambiamento della maggioranza, e dalla ostinazione di qualcuno a rimanere incollato allo strapuntino.

  7. Iris ha detto:

    Bene, cerchiamo con questa elezione di Wladimiro di concretizzare qualcosa liberandoci di questa camicia di forza che e’ stata “pensiamo in grande”. per fare magari in piccolo qualche cosa di buono per la citta’ .della serie non e’ mai troppo tardi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: