Le Commissioni Comunali sono il luogo adatto ai comizi elettorali ? Ma la situazione di ATL e’ davvero seria,e da risolvere subito.

Redazione
Solidarietà ad ogni singolo lavoratore che rischia di perdere il posto di lavoro.
AAMPS , SPIL e ATL. Le scelte di 8 anni di Governo ,appoggiate da SEL E IDV.
Nel 2014 non ci saranno vergini e verginelle .ma di questo passo e’ difficile arrivarci.
Purtroppo con la giunta latitante lo spazio per le strumentalizzazioni e la malainformazione cresce a macchia d’olio.

GLAMBERTI
“Questa mattina ascoltiamo i lavoratori Atl. Vedremo.
Certo e’ che i conti, a quanto pare, non tornano anche li’ .
Dopo Aamps, dopo la mitica Spil di Vitti, ecco che arriva anche Atl.
Mi domando se e’ vero quello che molti suppongono , come siano stati gestiti i bilanci delle partecipate a Livorno negli ultimi anni.
Al di la’ di tutto, della politica e dei convegni, poi ci sono i bilanci ed i conti da far capire e da far tornare.
Dall’Odeon in giù, passando per l’ aamps potremmo trovarci di fronte ad una gara a riempire di buchi non spiegati i bilanci futuri.
Un motivo ed occasioni per chiedere anche per questo le carte in tavola. Tutte.”

“A parte l’uso di chi fino ad ieri condivideva tutto ed oggi fa comizietti contro Cosimi, la gestione di Atl si presta a critiche serrate. Il minimo che ci si può aspettare e’ che si faccia chiarezza al più presto su conti , annessi e connessi. Poi bisogna capire quale strada si deve seguire, per risolvere i problemi. Bisognerebbe che chi ha le responsabilità le eserciti in modo adeguato. Comune, azienda, tutti. Ma tra comizietti e scaricabarile, all’epoca delle elezioni e della propaganda la vedo assai dura. Per Atl e non solo.”

Annunci

5 Responses to Le Commissioni Comunali sono il luogo adatto ai comizi elettorali ? Ma la situazione di ATL e’ davvero seria,e da risolvere subito.

  1. Kinto ha detto:

    Vedendo la Commissione su Atl,
    credo si sia in presenza di un
    vero corto circuito.
    Uno tra i piu’ balordi che si ricordino.
    Al di la della grande importanza della società dei trasporti livornese,
    dei lavoratori da essere garantiti,
    ma avere il capopetizione iscritto all Idv
    il presidentino abusivo sempre dell Idv
    e qui Lamberti
    quando evidenzio’ lo scandalo di tenerlo li’
    seppur passato all ‘opposizione
    diventa di particolare evidenza
    Un comizio elettorale vero e proprio ,
    dallo scranno di presidente abusivo
    sulle spalle dei lavoratori,
    della città con bordate per tutti
    applausi delle claque’
    ed in piu’ con una latitanza di membri della giunta che certo non aiuta la governance.
    Credo che siamo di fronte ai titoli di coda della dignità delle Istituzioni,non ho idea di quale possa essere la soluzione
    ma lo svilimento della politica e’ ai limiti parossistici.
    Con richiesta esplicita di dimissioni da parte di Romano in qualità di presidente
    del Presidente Atl Fontana
    Assessore e dirigenti
    Roba da vergogna nazionale.
    Saluti

  2. Sirio ha detto:

    Le Commissioni divenute luogo per “comizi elettorali” da parte di chi fino a un mese fa e’ stato artefice principale di tutti i danni in città.Una vergogna.E il Pd dov’e’?il sindaco e la giunta dove sono?E’ ovvia la vicinanza a qualsiasi lavoratore rischi il posto di lavoro,ma consentire la strumentalizzazione politica,in particolare partitica dell’IDV,con cpopetizione con tanto di tessera in tasca e’ squallido e la rappresentazione di tutto cio’ che di brutto la politica puo’ offrire.Pura mercificazione.comunque la mancanza di un singolo membro della giunta e’ altrettanto scandaloso.

  3. Luca ha detto:

    Che ci siano responsabilità politiche e personali da 8 anni,e’ fuori discussione,pero’ ho ancora piu’ schifo chi ha accompagnato tutte le scelte fino a Maggio 2012,ed oggi cavalca ogni protesta e chiede le dimissioni di tutti.Una barzelletta.Siamo in un momento veramente critico,anche e soprattutto a causa dei molti vigliacchi che hanno fatto parte di scelte sbagliate,ma oggi fanno finta di non esserci stati.mi verrebbe da dire “chi di spada ferisce ,di spada perisce”

  4. Kinto ha capito assai bene il teatrino. Peraltro su vicende assai dolorose che mettono a repentaglio tanti posti di lavoro.

  5. Kinto ha detto:

    Comunque come dice anche Capuozzo UDC che tra 11 assessori un sindaco e un vicesindaco,
    piuttosto che un rappresentante del management di Atl
    nessuno sia presente lasciando cosi’ anche i singoli consiglieri
    senza informazioni
    con oltre 70 posti di lavoro che ballano,
    insieme al futuro della societa’ dei trasporti cittadina
    e’ una circostanza da dimissioni in seduta stante di tutta
    la giunta.
    Saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: