LA CITTÀ SOSPESA ..

GLAMBERTI

Oggi abbiamo un Consiglio Comunale che non potrà rimanere sospeso. A parte le questioni urbanistiche di Via Goito e dell’Hotel Gennarino, abbiamo da chiudere e rapidamente la questione rimasta in sospeso della elezione del Vice Presidente. Una vicenda da risolvere senza dare ulteriori spettacoli indecenti, con una città che non capisce più.Eppoi ascolteremo cosa ci dirà l’amministrazione sul Caprilli, di cui leggiamo tutto e l’opposto. Insomma, come si vede, anche volendo non si può rimanere sospesi, e non si può scendere dalla nave, ammesso che qualcuno volesse farlo. Bisognerebbe spiegarlo a quelli che perdono e cercano lavoro.Intanto ho chiesto a Paolo Fenzi di mettere all’odg della sua commissione, la calendarizzazione del consiglio comunale tematico sulla sanità ed il sociale. I fatti che succedono, anche tragici, sul filo della marginalità, ma anche gli avvicendamenti istituzionali, i dati che dovremmo avere dalla ASL sullo stato dei servizi e quanto altro rendono, dopo un lunghissimo iter preparatorio, questa scadenza ineluttabile. Non c’è più spazio per rinvii e meline. Ed oggi ne avremo una chiara dimostrazione.

Annunci

4 Responses to LA CITTÀ SOSPESA ..

  1. ERMONACO ha detto:

    A proposito di santa’
    Ieri mio malgrado, mi sono imbattuto nel “Girone dell’inferno” IL PRONTO SOCCORSO Livornese” che solo chi non ha la fortuna di frequentarlo ( o lo veicola tramite raccomandazione) non puo’ rendersi conto “cosa si perde”
    Dopo l’ennesima inagurazione in pompa magna della struttura con tanto di “contropermanente e rimmel a secchi” della Calamai, pensavo di vere un’altro film.
    Si parte, sono le 12,00: dopo aver varcato la prima barriera dell’accettazione ( in parte autogestita) ed aver accorciato la fila per compassione; iniziava il GIRONE DELL’INFERNO
    Un mucchio di gente che chi piu’ chi meno si lamentava in attesa di un medico, un povero barbone in carrozzina semisvenuto e fradicio di urina, un ragazzo di colore ( forse di professione VU CUMPRA’) sdraiato in terra semincoscente, mentre, du gatti di infermieri si giocavano alla mora cinese, chi doveva lava’ il barbone fracico.
    Da buon “raccomandato” riesco a riconoscere tra i fumi delle urine un amico medico, e mi guadagno la seconda tappa (ore 13,00)
    Il medico “amico” inizia ad ascultare la bambina che ho con me e che sospetto di un principio di polmonite, asculta …asculta… mi dice che non sente niente( difatti si sente solo il tanfo che proviene dal corridoio)
    Insisto per le lastre e vengo spedito al reparto pediatrico ( sono le 14,30)
    Bello un gran bel reparto, efficente e con medici (1) molto cortese
    Procedono con le analisi necessarie compreso prelievo del sangue…….tic…toc….tic….toc….
    Passano 4 interminabili ore ed alla fine la diagnosi…….polmonite!!!!!!!!
    Me ne torno a casa poiche’ non vorrei che la bimba durante la degenza un si pigliasse quarche artra malattia……….
    Grazie Calamai, che appena arrivata a Livorno si E’ fatta fare un’ufficio da qualche centinaia di migliaia di euri, forse perche non voleva sentire la puzza delle urine?

  2. La commissione che ascolta un comitato di genitori, che accusano l’amministrazione con grande forza ed attraverso un avvocato, non vede la presenza dell’assessore, che era disponibile fra qualche giorno. Tutto viene forzato, cosa ci voleva a consentire il confronto con l’assessore Roncaglia e consentire a tutti di capire bene le posizioni diverse in campo. L’assessore Roncaglia era disponibile a partire dal 25 giugno, non oltre, mi sembra che la cosa si commenti da sola. Al di la’ del merito. Se la giunta batte un colpo, subito, sarebbe utile per tutti. Naturalmente l’assenza dell’assessore e’ stata stigmatizzata dal consigliere, che si e’ indignato.
    Una inutile forzatura, io, come altri ci siamo lamentati di una operazione così forzata. Quando parlo del senso delle istituzioni, nell’interesse dei cittadini, parlo di cose del genere.
    Il punto e’ questo e fortemente imbarazzante per tutti, tranne per qualcuno. Ma siamo, con tutta evidenza, in campagna elettorale. Ognuno la fa a suo modo, basta capirlo e capire dove si vuole andare a parare.

  3. Ludom ha detto:

    Dai un bacione alla bimba, Ermonaco.

  4. Wladimiro Del Corona ha detto:

    Caro ERMONACO, ti comprendo benissimo, ci sono in effetti troppe falle su terreni maledetamente importanti. Purtroppo dico queste cose per il semplice fatto che sono a casa con ” polmonite”, in cura ovviamente e avendo scoperto la cosa con una lastra fatta per iniziativa personale senza che me lo ordinasse nessuno.
    Auguri alla bimba ERMONACO, e anche a me perchè stagione più balorda non si poteva incocciare. Ma il medico mi dice che ve ne sono diversi malati di polmonite.
    Passando ad altro tema speriamo che non ci venga a tutti la polmonite viste le correnti autoreferenziarie che invadano in modo debordante tutto e tutti.
    Anche in questo fenomeno delle alleanze ecc…
    Vorrei se mi posso permettere, suggerire di cancellare anche da ogni singolo commento, o considerazione , o riflessione il consigliere Romano. Da sempre lavora come lavora , lasciamolo al suo destino e alla sua strada. Ma questo ovviamnente non basta. Serve un rigurgito prepotaente dell’azione di governo, ma qui siamo nel girone inferno davvero, ma più che mai della politica e del PD in particolare. E qui siamo al PURGATORIO. Per il paradiso la strada è faticosa quindi attenzione, per l’inferno basta proseguire con un fare politica suicida. E allora , per chi comprende che non si può andare a casa in anticipo, perchè non si perde la pensione d’oro dei parlamentari, ma la credibilità e la faccia si, se c’è ancora tempo, 2 anni sarebbero sufficienti per recuperare un minimo di dignità propria del “FARE” e non del bla . bla. Voteremo presto il bilancio, ma quante contraddizioni ragazzi e quanto disagio davanti a scelte tutte locali.
    4’5 milioni di Euro per contatto di servizio con ATL, 2 milioni di anticipo per AAMPS, 500 mila euro per contributo in conto affittto a fronte di 1 milione meno rispetto al 2011, ma si dice che le aliquote IMU di Livorno servono per sociale , scuola e cultura. Bene allora si metta in posta almeno una cifra per contributi conto affitto somma pari al 2011, visto il sallasso più peso di tutta la Toscana, riportando almeno a cifra di famiglie beneficiarie pari al 2011. E poi si dice e si dice , ma si statalizza 4 asili penalizzando tantissime famiglie che sono incazzate nere( mi dicono giusatamnte ma non conosco nel merito la questione, vedremo i dati)
    Ultima riflessione doverosa. Una mamma 40enne trovata morta in Via G. Bruno. Non entro nel fatto, a chi di dovere il proprio compito.
    Ma non si può per l’ennesima volta raccogliere nel fatto, il grido di aiuto di certi territori.
    RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE son sempre stati una filosofia soprattutto in termini di risposte strategiche sul piano sociale e culturale.
    Chi conosce i QN , ma non soòo a dire il vero, sa che dopo tanti anni siamo ad un contesto assolutamente indaguato e incoerente, con alcune realtà urbane specifiche in preda alla marginalizzazione in aumento nonostante quanto fatto, senza perdere di vista il contesto più generale dove meritano senza dubbio apprezzamento le iniziative in cosrso sulla emerena abitativa.
    Si parla troppo , i fatti veri e concreti latitano, speriamo in questi 2 anni, Ecco perchè non si può dare alibi a nessuno, sperare in Yari e nella conferenza di Programma del PD e di un suo ritrovata bussola politica strategica, senza del quale c’è rischio daverp del buio di cui parla SY e per cui si fanno iniziative come sempre SY ci ricorda, contr e con la speranza di vedere morire il PD livornese. Il PD ha tantissima responsabilità in un quadro livornese certo non ideale, ma resta ancora l’unica speranza seria di governo per il rilancio di Livorno. Ma rinnovamento, cambiamento e nuove classi dirigenti ai vertici che contano non sono più un opzionaal ma un obbligo morale e etico davanti ai livornesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: