Scontro frontale per l’IDV , ANNICHILITA DAL SEGRETO LEGHISTA NON ANCORA SVELATO .

LA REDAZIONE

Stamani nel confronto tra i capi gruppo , in Comune ,  IDV  frantumata con una semplice domanda sulla Lega Nord .  senza risposta , imbarazzante . Fine della corsa per l’IDV?

E  Del Corona attaccato per primo e provocato stia sereno , non è solo . Anzi ..

GLAMBERTI

Oggi nella conferenza dei capigruppo abbiamo discusso seriamente di porto, scadenze e ruoli del consiglio. Pot, PRG, variante anticipatrice , piani attuativi, crociere e porto turistico, agenda che eviti di scavalcare la città e via dicendo. Cose importanti sulla quali abbiamo iniziato a mettere giù una agenda, con sindaco e giunta disponibili a darle sostanza. Insomma cose utili e pressanti, da non rinviare o lasciare in sospesoA margine abbiamo dovuto assistere alla replica di posizioni personali difese con le unghie ed atteggiamenti borgheziani. Ma ormai lasciano il tempo che trovano e non ci hanno appassionato. Bianchi faccianquantodevebfarevperbgarantire il funzionamento del Consiglio e non consenta che si perda altro tempo così, alla fine questa e’ stata la conclusione quasi unanime. Meno male.

Annunci

5 Responses to Scontro frontale per l’IDV , ANNICHILITA DAL SEGRETO LEGHISTA NON ANCORA SVELATO .

  1. AVVISO A NAVIGANTI
    Si sta scatenando la saga dei veleni nei confronti di Del Corona l’irresponsabile ,IL RIBELLE FUORI TESTA .Benissimo!
    Ex dirigenti e attuali, dirigenti di base impegnati a conquistare briciole di qualcosa, ex amministartori e attuali attenti più al signor si che a guardare in faccia la realtà politica e sociale.Evidente il loro ridotto concetto di sociale..
    Un CETO POLITICO DISTURBATO in obiettivi personali e ecc…CHE NON RIESCE PROPRIO A CAPIRE COSA STA SUCCEDENDO NELLA SOCIEA’ E TRA I CITTADINI, DI CUI CERTO NON HO L’ESCLUSIVA DELLA RAPPRESENTANZA – MA GUARDA CASO QUEI POCHI CHE MI DICONO BRAVO SIAMO STANCHI ECC… SONO SUFFICIENTI A SENTIRMI IN PACE CON LA MIA COSCIENZA E UDITE UDITE – CON IL RUOLO CHE OGNI MILITANTE IMPEGNATO PER IL PD DOVREBBE AVERE – STARE SUI PROBLEMI CON COCCIUTA DETERMINAZIONE DALLA PARTE DEI CITTADINI SEMPRE E COMUNQUE AMCHE QUANDO C’E’ DA DIRE DEI NO E SOIEGARE LE RAGIONI DI QUEI NO – SENZA PROMESSE E DA MARINAIO. Non mi intimorite cari special conservatori che intendete la politica a proprio uso e consumo. saranno i cittadini a metterci tutti sui carboni ardenti se non non ci sarà cambiamento e rotture profonde con il passato e con le faccie vecchie e stantie che oggi si ergono a giudici di chi è animato solo e soltanto dalla speranza di vedere qualche problema risolto, almeno di quelli non riconducibili al contsto generale.
    Quanta ipocrisia ruffiana , il modo migliore di allontanarci sempre di più dalla gente.
    caro Yari vai a diritto e cambia idee, progetti, programmi, offri alla città serietà e cfredibilità, faccie nuove pulite fresche e potrai ridare smalto e ruolo alla responsabilità che compete al PD di Livorno. Saranno in tanti a ringraziarti, in fondo Del Corona non ha nulla contro alcuno, ma questo non lo capiscono e non determina grancchèanche perchè la situazione di maggioranza non l’ho creata io e in tempi non sospetti ho denunciati contraddizioni e inciuci assurdi che davano spazio, fiato e condizioni a chi ha questo si, un DNA preciso e per tutti il DNA è irreversibile e spia vera di logiche precise.
    Sto riflettendo e mi accorgo che quando da PCI diventammo PDS il mio pensiero era: ” non rinneghiamo il nostro essere e le nostre radice, i nostri valiri; chi rinnega tutto questo è chi ha fatto fallire il nostro comunismo davnti ai cittadini, alle speranze che nutrivano in noi, alle attese e ai sogni infranti in un ruolo e in una azione politica senza i frutti attesi. Non è per questo che cambiammo davanti alla dura replica della storia e alla crescente sfiducia dei cittadini anche in noi. Quantasstrada è stata fatta dal 1991, ma quanta di più se ne deve fare per corrispondere ad un ruolo della politica degno di stima e di consenso. Forza Yari la partita è dura ma se non ti abbatti ce la puoi fare.

  2. GhinoDiTacco ha detto:

    Leggo con insistenza “di schieramenti e analisi”
    ma qualcuno che si INCAZZA, non ve ne e’ traccia.
    E c’e’ ne ‘ per incazzarsi a Livorno, una citta’ gruviera, dove ormai non si contano piu’ i buchi e le “sofferenze” aziendali
    I 30 milioni di TIA non pagata, che si sommano ai 20 DIVERPOPODITROIAIO dell’Odeon, per non considerare altre innumerevoli azioni “spericolate”
    Ma vi sembra “democratico” un sistema che sperpera a piene mani senza rispondere a nessuno dei danni che crea?
    pensate veramente che non sia giunto il momento di chiamarli con il loro nome?
    Lazzeroni!!!!!! (le definizioni sarebbero ben piu’ pesanti ma so’ gia’ che incorrerei nella censura “democratica” ;-(((

  3. Ghino … Ogni schifezza ha mandante ed esecutore .

    X esempio , la SPIL è il bancomat pubblico del Comune ?

    Ma il basket Livorno ?

    Solo a Livorno ….

  4. Luca ha detto:

    anche se capire le ragioni della cacciata persino dalla lega di Borghezio dell’esponente dell’IDV ,vero affossatore dell’ex maggioranza,mi desta curiosità.

  5. St. John ha detto:

    >NON RIESCE PROPRIO A CAPIRE COSA STA SUCCEDENDO NELLA SOCIEA’ E TRA I CITTADINI,

    Del Corona, a quanto pare qualcuno si sforza di fare osservazione partecipante, per capire meglio i cittadini s’intende :)

    “La conversione. L’ex segretario del Pci alle riunioni dei grillini livornesi”

    http://www.senzasoste.it/livorno/la-conversione-lex-segretario-del-pci-alle-riunioni-dei-grillini-livornesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: