BOMBE DI IERI , OGGI E DOMANI

La Redazione 

Noi condannati a fare i conti con questi ultimi  10 anni (fino al 2014 ) di bombe , di affaristi , poltronari di lavoro , di linciaggi e tradimenti , di buonismo forzato , di sopportazioni oltre il lecito , di assessori e manager politici inutili (Partecipate) dannosi a livelli milionari (soldi pubblici..) .Noi condannati a salvare il salvabile .E alla fine i colpevoli riusciranno pure a salvarsi . Livorno no , CONDANNATI ALLE MACERIE .PACE E BENE.

GALMBERTI

“Oggi discutiamo sulle bombe molotov. In modo importante. Ho ricordato la lezione di Napolitano, nel commemorare Aldo Moro, ed ho ricordato la storia della citta’ e momenti alti di coesione contro la violenza. Senza alcun tipo di sbandamento. Naturalmente non si può farci segnare l’agenda dalle molotov. Ma non possiamo fermarci li’ : e’ che esiste una situazione sociale difficilissima che deve avere risposte. Nazionali e locali, rispetto ad emergenze sociali che non sono state seriamente valutate ed affrontate, anche nella nostra citta’ , come abbiamo detto giorni fa in commissione. Quando abbiamo invocato che si discutesse della nuova emergenza sociale a Livorno, dati alla mano, piuttosto che di assetti istituzionali e di strapuntini. Ecco allora che parlare di assunzioni di responsabilità da parte di tutti, per le proprie competenza ed ogni ora ed ogni giorno . Senza pause per ferie, mai.”

Annunci

One Response to BOMBE DI IERI , OGGI E DOMANI

  1. Ora parliamo di Olt . Ricadute da verificare e garanzie per la sicurezza, mentre qualcuno si spende in polemiche retrodatate sul fare o non fare l’impianto.
    Qualcuno ha sollevato le preoccupazioni che emergono, anche all’interno della maggioranza, sulle ricadute che si dovevano assicurare e quelle che si sono davvero ottenute.
    Una discussione di una operazione importantissima, che non può ammettere superficialità e strumentalizzazioni .senza equivoci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: