Mozione di sfiducia al Presidente di Commissione Romano ,che continua ad offendere il Pd di Del Corona e Gulì. CERCASI DIGNITA’

La Redazione 

Mozione di sfiducia al Presidente di Commissione Romano ,che continua ad offendere il Pd di Del Corona e Gulì.

Quest’ultimo poi , mentre difendeva il compagno di partito veniva pesantemente redarguito e zittito dal consigliere IDV …. in perfetto stile fascista . Roba mai vista nelle Commissioni Consiliari.  Finchè il PD si farà umiliare così la città sarà costretta a sopportare i metodi fascisti dell’IDV nella sala del Consiglio Comunale e a far si che un piccolo  personaggio maleducato (eufemismo) abbia tutti i giorni un titolo sui quotidiani.  Se avete un attributo, non due , tiratelo fuori .

Annunci

24 Responses to Mozione di sfiducia al Presidente di Commissione Romano ,che continua ad offendere il Pd di Del Corona e Gulì. CERCASI DIGNITA’

  1. Mario ha detto:

    Ho visto in streaming le offese al consigliere Del Corona prima,e la violenta reprimenda al CapoGruppo Pd Guli’ che chiedeva rispetto per il collega.Non comprendo perche’ mantengano alla Presidenza di una Commissione uno dell’opposizione,e non comprendo il perche’ dell’accettazione di tale violenza,per fortuna verbale,comunque inaccettabile.Solidarietà al Pd del consiglio comunale,e mi associo all’esortazione della Redazione.ma si puo’ dico io?

  2. Kinto ha detto:

    Personalmente sono senza parole,
    comunque
    prima daranno il regolamentare assetto alle Commissioni
    e prima ci si augura ricomincino
    educazione istituzionale
    ed emarginazione
    di soggetti veramente borderline,
    che non aiutano certo la politica cittadina.
    Guli’ trattato come una pezza da piedi,
    con volgarità e aggressivita’ oltre i limiti del consentito,
    e solo perche’ difendeva un altro consigliere Pd
    offeso e calunniato sempre dallo stesso soggetto.
    Siamo alla follia.Il mondo alla rovescia.
    “Fuori le palle”
    Saluti

  3. Luca ha detto:

    metodi legisti-fascisti,vivessimo a Treviso comprenderei,ma a Livorno un argine solido a tutto cio’ va eretto,ed anche velocemente.

  4. Luca ha detto:

    Ed e’ chiaro che Idv ha gia’ cominciato la campagna elettorale con 2 anni di anticipo,ed ai danni del Pd.Chiaro come il sole

  5. Oggi ci occupiamo di cose serie, come la vicenda di Borgo di Magrignano, che coinvolge 1500 cittadini, imprese, cooperative, consorzi .
    L’amministrazione garantisce monitoraggio ed iniziative, ascolteremo il comitato il prossimo 27, mi sembra un metodo corretto per affrontare un problema cruciale.
    Un clima responsabile e concreto. Vedremo se la situazione si sbloccherà , comunque nessuno se ne vuole lavare le mani. Bene.
    Il fatto che tanti cittadini stiano ad ascoltarci, con grande attenzione, dimostra un percorso apprezzato, al di la’ delle piccole beghe.

  6. Conte di Montecristo ha detto:

    A parte le sceneggiate isterico fasciste , la città aspetta ancora risposte e tanto lavoro da parte di questa Giunta .

  7. St. John ha detto:

    non so cosa possa aver detto Romano e, in assenza di fonti dirette, non posso commentare.
    Quello che so è che abbiamo ricevuto diverse proteste sulla vicenda della mozione sull’acqua pubblica. Direi che la fama ri-acquisita da Del Corona, vista la sua astensione, qualche onere lo comporta, visti e sentiti i commenti. So che c’è in preparazione un editoriale su Senza Soste che lo riguarda. Di quelli fatti a due-tre mani. Non credo Del Corona si entusiasmerà ma la politica non è il calcio.
    Non esiste infatti la clean sheet: in politica i gol si fanno e si prendono.

  8. hnery w.brubaker ha detto:

    Voglio esprimere le piu’ vive congratulazioni ai signori Cosimi e Kutufà per la conclusione della vicenda Rossignolo.”E ora la Cassa Integrazione”,scrive l’organo di collegamento con il Sindaco di Livorno,senza specificare che trattasi di “stato di crisi”.Una sola vettura prodotta,il prototipo.Non c’è male.Ci vuole veramente del coraggio.Quanto a Salviano 2,bella e composta la risposta delle tante vittime innocenti di questo sofisticato trappolone.Chissà che anche su questo fronte non si profilino novità di rilievo.Per quanto riguarda il resto,direi ciao ciao Bersani.

  9. Su Salviano 2 vi e’ una dimostrazione di responsabilità e lucidità da parte di tanti che rischiano i loro risparmi, oppure di imprese i difficoltà . Un esempio concreto di cosa significa occuparsi di lavoro e casa senza perdersi in scemenze e sceneggiate varie. Concordo con hb.

  10. Ludom ha detto:

    Fanno bene ad indignarsi e a protestare per le “incertezze” sulla mozione dell’acqua perchè contribuiscono ad aprire lacerazioni, perlomeno conflitti interni all’eletorato pd.
    Fa bene Del Corona a spingere perchè le divergenze divengano contraddizioni.
    Fosse per me definirei pragmatico, meglio ancora dettato da un’esperienza ormai consolidata, il “sospetto” verso che le privatizzazioni ma accetto la sua terminolgia: è bene che il pd scelga, una volta per tutte, se essere ideologico o realista.

  11. kinto ha detto:

    aspettiamo le macchine del fango ,
    insisto che il Pd farebbe bene a difendere i propri uomini di valore
    da prevedibilissimi attacchi.
    lo ha gia’ detto Luca e’ cominciata la campagna elettorale.
    come si possano tradurre gli slogan acchiappa voti-vuoti
    in realta’
    credo sia sempre stata la differenza tra
    bravi venditori di fumo
    e coloro che invece governano con realismo e responsabilita’.
    Ce ne sono gia’ stati ed ancora torneranno ad esserci
    per buona pace di molti.
    come se veramente qualcuno non vorrebbe che l acqua fosse pubblica,suvvia.
    ha sintetizzato bene Ludom
    Saluti

  12. Luca ha detto:

    nel 2012 porsi concretamente ed ancora il dilemma tra ideologia e realismo,
    vuol dire davvero potersi permettere di vivered’intellettualità,magari con cospicui conti in banca,o di libri delle fiabe coi quali guadagnare la pagnotta in futuro.Un Ritorno al passato non certo auspicabile.Immagino che Del Corona uomo dal PCI al PD,segretario di Fiorentina sia un fervente sostenitore delle privatizzazioni,ma andate a lavorare per favore,e siate seri.

  13. Egregio SY scorrendo il blog inevitabilmente noto il mio nome sul tuo post e leggo.
    Hai ragione, in politca , che non è calcio, ma soprattutto in democrazia i gol si fanno e si prendono, quindi se senza soste che ovviamnete via via leggo e rispetto nonostante abbia chiaramente una sua linea editoriale ben targata, mi attaccherà per la non partecipazione al voto pazienza è nelle cose normali della democrazia altrimenti saremo al regime.
    Ho la brutta , buona ( non so dipende dai gusti) di pensare con la mia testa sempre nel bene e nel male e ovviamente con i miei mezzi culturali quelli che sono.
    Vedi ho ritenuto opportuna l’occupazione della caserma Del fante perchè l’ho vissuta come una provocazione, come una iniziativa per smuovere le acque stagnanti , perchè almeno per un pò alcune famiglie avranno un tetto ecc,….poi sarebbe lungo il discorso in proposito e mi fermo qui.
    Capisco benissimo il punto di vista di senza soste sull’acqua è una posizione coerente sia sul piano pltico che su quello culturale e ovviamente demagogico. E’ normale e non mi meraviglia.
    Io non sono uno che ama le privatizzazioni sfrenate e a senso unico chi lo sostiene dice una cosa ingiusta e sbagliata.
    Sono diciamo un po meno ancorato a ideologia e molto di più alla concretezza dei problemi.Poi gente brava ( non prendo in giro) come te lega inevitabilmente le 2 cose.
    La questione dell’acqua appartiene secondo me appunto ad un realismo con cui non si può fare a meno di fare i conti.
    Sapevamo tutti che il post referendum avrebbe generato contraddizioni normative e procedurali, tanto che ci ha pensato Monti a definire per legge
    la privatizzazione del 40% dei servizi.
    Qui ovvio che su Monti il pensiero è libero.
    Il punto è che il provvedimento presentato era ed è assolutamente inutile e per me contraddittorio sul piano poltico, utile solo per alcuni giochetti a cui sinceramente non appartengo.
    Infine faccio notare che la ripubblicizzazione dell’acqua nolenti o volenti costa diversi milioni di euro da rendere ai genovesi sia per la parte di vendita di asatrade sia per appunto per la ripubblicizzazione di ASA. Vendendo asatrade solo una piccola parte di questi soldi rimarrebbero ad ASA che ha comunque l’onere di mantenere i servizi per i cittadini dovendo gestire, fare manutenzione e soprattutto investire sulla rete . Significato di tutto questo bisogno di risorse inesistenti tanto che ASA deve ai comuni della provincia circa 22 milioni di euro e non ne ha uno.
    Chi e come si trovano specie di questi tempi queste risorse finanziarie?
    Ecco semplicemente il mio realismo che tra l’altro non ho alcuna pretesa si possa condividere, sapete benissimo che è troppo onore dedicarmi un editoriale non sono cosi importante e non sono su nessuna rampa di lancio mentre altri per questi obiettivi farebbero carte false e si comportano in qui si maledettamete ipocrita.
    Non è nella mia cosciena la privatizzazione, soffro del provvedimento di Monti sull’art. 18 guardando al merito di ciò che dice e concordo che bisogna concretizzare risposte serie sul fronte abitativo .
    Ho la responsabilità delle mie idee. Tutto qui.
    Salute a te e a senza soste che continuo a rispettare , poi se leggerò offese vedremo, ma non credo , pur su sponde e pensieri diversi e forse proprio per questo i suoi giornalisti sono gente che ci sa andare.
    Di nuovo salute e buon lavoro

  14. PS – Ho appena letto il famoso editoriale di senza soste.
    Lo dicevo sopra, troppo onore ragazzi, avete sbagliato tiro e obiettivo. Cercate nelle pieghe della politica che conta davvero. Non sono cosi determinante e importante come dite e sapete bene che anche nel PD rappresento uno dei tanti. Che poi abbia le mie idee spero non sia un delitto. Vedete vi ripeto che quel provvedimento , leggetelo attentamente con un minimo di laicità, non serve proprio a nulla e davvero forse prende in giro molti.
    Non ho problemi a battermi per le cose che credo giuste, come appunto i Q. N. , sono onorato di
    essere accostato a Berlinguer, non ho proprio nulla di thacheriano, ma capisco la logica del fango poltico che state cercando di buttarmi addosso.
    Ma continuo a fare la mia strada fino al 2014 poi sarò come voi semplice cittadino livornese. Condivido però che serva una cultura di governo , che in tanti no io non vedo e certo sono no di cui voi siete sostenitori.
    Cosa permettetemi diversa assai da posizioni ultraconservatrici e di innovazione di destra per livorno come volete far crede. Non mi appartiene .
    Questa logica come volete fra credere, lo sapete benissimo e la vostra facilità di linguaggio culturalmente elevato, non avevo dubbi,su questo si spende ripeto dandomi ruolo e importanza che non ho.
    Spero infine, dato che toccate il tasto, che per firentina , Shangay, Corea, i Q. N. ma più in generale sul dramma casa che a voi interessa giustamente tanto si possano toccare con mano provvedimenti e risposte assolutamente serie e concrete.
    A me interessa soprattutto questo poi pensate cosa credete in democrazia funziona cosi, ma sono i problemi da risolvere che dovrebberoessere al centro della poltica e del’azione di governo ma anche di chi fa informazione come voi.
    E credete nessun astio politico e nessun spargimento di fango poltico aiuta chi ha bisogno davvero di risposte serie alla propria dignità esistenziale.

  15. Kinto ha detto:

    Bravo Wladimiro,
    la campagna elettorale e’ cominciata,
    l avevamo detto da giorni.
    giusto dunque munirsi di ombrelli
    e stivaloni anti fango.
    Quanto a Rossignolo la situazione dichiarata risolta nel 2009
    e’ oltre il dramma,
    e di questo insieme ad altre questioni che deve misurarsi il Governo della citta’ sino al 2014 poi,
    vedremo.
    Infine e per capire
    quanta propaganda elettorale si stia facendo
    credo non sia mai successo che si chiedessero dimissioni
    di consiglieri eletti dal popolo,
    e poi nemmeno di tre qualsiasi Raugei n°1 della Compagnia portuale,
    Viti esponente di spicco della sanita’,
    e La Torraca figura importante di un area moderata in grande crescita.
    Spero fermino tutto cio’ presto,
    e mi si consenta
    che se uno rimane nelle presidenze grazie
    all appoggio della missina Amadio,
    evevidenzia un disegno di destabilizzazione chiaro,
    e tutto si puo’ dire tranne che sia politica di sinistra,
    ma nei fatti organica alla destra.
    Pdl stampella dell’ Idv,
    chiamateli inciuci.
    roba da conati comunque
    Saluti

  16. Siamo in commissione a parlare di annessi agricoli e di rispetto delle norme urbanistiche ieri , oggi e domani. Al di la’ delle solite strumentalizzazioni , ambiguità preelettorali e comitati vari, esistono norme ed atti, che non possono essere aggirate. La descrizione della situazione amministrativa dimostra che occorre affrontare con grande serietà , per il futuro, le nuove regole da fissare. Anche questo e’ un tema che dimostra come sarebbe il caso di approfondire tematiche di questo tipo, anche rispetto alle aspettative di tante persone, che ritengono di aver avuto garanzie in merito. Lo sostengono, immagino in buona fede. Insomma chiarire gli aspetti ambigui di questo percorso , e guardare rapidamente alle modifiche che dovremo affrontare nei nuovi piani urbanistici. Insomma superare una fase di stallo e di chiacchiere in libertà e ritornare alle cose serie e possibili.

  17. Ciano ha detto:

    Senza soste compie analisi intelligenti, ma poi?dove ci vuole portare?quali sono le soluzioni a breve, medio e lungo termine proposte per la città?No perchè la sensazione è che ci siano solo alcuni grandi filoni di interesse, cosa che accade per i centri sociali nazionali, tipo acqua, tav, etc etc, e che poi tutto i resto interessi poco o punto..ci fosse stata la mobilitazione nazionale creata per il no tav, contro lka precarietà del lavoro, forse sarebbe stata più comprensibile. Cosa pensa senza sste della situazione sanitaria cittadina?Cosa pensa senza soste del degrado del centro e della chiusura di tanti esercizi commerciali?La risposta è che sono temi che non interessano o che la colpa di tutto ricade nel SISTEMA, nel CAPITALISMO, etc etc, e quindi nn si può fare praticamente niente, tranne che aspettare che tutto crolli da se stesso..Non condivido nè toni nè contenuti su DCorona, berlingueriano non è un’offesa e nemmeno sostenitore del”‘unità nazionale”(qual’era l’alternativa?) Il vizio è sempre lo stesso purtroppo, chi non la pensa come Senza soste è un nemico del popolo da additare…Sono metodi sperimentati già dallo zio Stalin, modello da loro mai misconosciuto ed anzi venerato, ed è un peccato perchè senza soste nelle analisi esprime idee e opinioni ben fatte, sensate e assolutamente reali. la logica del nemico invece è assurda, detto da uno che senz asoste la legge e rispetta ed è no tav, pe acqua pubblica e no monti!

  18. Ludom ha detto:

    Non sta a me difendere Senza Soste ma inviterei l’amico Ciano a leggerlo con più attenzione perché, proprio sulle cose che cita, sanità, centro cittadino, ad esempio, su carta o web, si trovano moltissime cose.
    Poi lo sai Ciano (uso il tu solo perché rende il discorso meno ampolloso), io addirittura soffro del limite di “attualità” politica di tutta quell’area, di cui SS è sicuramente la punta di diamante ma dire che le cose, definiamole, concrete non interessino e che l’unica causa che additino sia il sistema o il capitalismo, ti giuro, è ingiusto e forse proprio per un uomo come te, che è fermo a certi principi ma che di strada ne ha fatta tanta, persino comodo. Forse una legittima pigrizia ti impedisce di fare un passo ulteriore.
    Poi, che ci sia un rischio permanente, allucinante, da cui la sinistra non riesce a immunizzarsi e che conduce, anche le persone più lontane da quel modello, a ricordare lo zio, fai bene a dirlo, ma ti prego non girare il coltello nella piaga. D’altronde, nell’ultima campagna elettorale, trasgredisco alle direttive del nostro ospite e ne chiedo venia, ma l’ho visto fare da uomini che non si dicono neppure più semplicemente di sinistra ma di centrosinistra (forse col trattino, non so, un tempo ne discutevano) e che adesso “pretendono” addirittura l’esclusiva di democratici.
    Caro Wladimiro (continuo il tu) se SS fa controinformazione fa il suo, se parte dal presupposto che tu albergherai nelle future alte sfere del pd la butta di fuori. Se dicono che, con la tua impostazione politica, il modello economico e sociale di Livorno rischierebbe un colpo addirittura fatale, secondo me, hanno ragione e se si impegnano a combatterla mi avranno al loro fianco. Se ti chiamano “triunviro del neoliberismo” mi divertono mentre se pensano che ti muova l’intento di far fare profitti alle banche, secondo me svagellano.
    Se però parlano di voler accertare tue “eventuali connivenze”, non relazioni politiche più o meno condivisibili, ma connivenze, allora offendono, se non addirittura minacciano.
    Dunque, fuori quest’opera di accertamento! Oppure, stando con loro, ti chiedo scusa.

  19. Per quanto posso capire, tenere il clima politico cittadino dentro binari di civiltà e di rispetto reciproco e’ fondamentale. Non tanto per dare giudizi etici o per escludere qualcuno, ma per evitare una babele di contrapposizioni incomprensibili ai non addetti. Un vantaggio al populismo infantile che andrebbe evitato, per tutti quelli che vogliono parlare seriamente di politica. Se poi dietro battaglie senza se e senza ma, si avvia un processo di demonizzazione personale , questo non può essere accettato. E’ una sciocchezza.

  20. Caro Ludom so che mi conosci da tempo e so che tu sai che io so.
    Detto questo, non ho nulla nei confronti di SS , strano ma è cosi. fa ilsuo lavoro politco elo fa con la sua cultura e la sua impostazione , che io ritengo fuori luogo. Non Ho scheletri nell’armadio e non c’è connivenza che non sia condividere cioon altri certe analisi poltiche, certe esigenze irrinviabili di rinnovare la poltica e il PD senza avere la presunzione di appartenere a coloro che contano e conteranno. Poi lo sviluppo dei fatti e della prossima campagna elettorale, ma ci siamo , chiariranno molte cose. Ma se si pensasse di più e più seriamente alla città e a sostanziare un conflitto di idee nel merito , forse di questi tempi sarebbe più utile. Un saluto.

  21. PS – caro Ludom, sai perchè continuo a dormire la notte ? perchè con tutta la sincerità di questo mondo ho letto tantissime cose davvero spropositate e senza offesa per nessuno, tante sciocchezze maldestre e fuori da ogni logica e possibilità,
    Ma questo evidentemente lo hai capito da solo.
    Poi che il Sindaco mi apostrofi in modo colorito e mi aggredisca attaccandomi dicendo che la devo smettere di fare i c.. miei forse qualcosa spiega e pone almeno degli interrogativi rispetto allo stranissimo percorso fatto in questa legislatura con gli alleati.
    Anche perchè ripeto e chiudo, al centro ho sempre messo i termini e il merito dele questioni .
    Una chicca che ho scoperto pochi giorni fa ad esempio.
    Ho scoperto una email che invitava tutti i gruppi consiliari a riflettere sui prodotti messi in vendita da H M , prossimo grande soggetto commerciale di Via Grande. Questo perchè la materia prima con cui vengono realizzati detti prodotti viene da coltivazioni curate aattraverso lo sfruttamento di minori in Afganistan. Non ho mezzi per scoprire se è la verità ma altri lo possono fare. Una quisquiglia? o un problema di etica e valori che dovrebbe interessare più di tanti sciocchi giochi politici? Ovviamente non cito nomi perchè personalizzare la politica non mi piace e non mi appartiene mi sembra francamente barbaro. Per come sono ho già pagato con un infarto grave nel 2004 una politica del fango tipo stalinista, solo perchè qualcuno aveva da levare di mezzo uno che disturbava dopo 10 anni di Circoscrizione senza peli sulla lingua e con qualche consenso conquistato sul campo.
    Speriamo davvero che ci sia un radicale rinnovamento della politica e dele classi dirigenti a cominciare dal mio partito.
    Con un suo ritorno alla nobiltà che non vieta il conflitto e lo scontro ma lo tiene ancorato al rispetto della democrazia , anche interna dei partiti.

  22. Ciano ha detto:

    Il tu va benissimo,ci mancherebbe..sono un lettore di ss, la trovo intelligente e insostituibile nel panorama editoriale amorfo della città, solo che..solo che quando si va sul personale, si addita a nemico del popolo, si gettano ombre lunghe e sospetti, la cosa decisamente non mi piace. E non mi piace mai, da qualsiasi pulpito si faccia, quando si va sul personale, si fabbricano nemici pubblici, si ridicolizzino idee o credi altrui. Ci può essere in questa disgraziata città l’onore delle armi a idee, convinzioni, credi, sensibilità diverse, o chi non la pensa come noi è stupido, nemico, prezzolato, venduto, idiota, fascista, liberista, berlingueriano(come offesa?), devoto alla vecchia teoria dell’unità nazionale(come offesa?)???
    Potrrebbe essere un salto di qualità per tutti…
    Ti devo correggere Ludom, quando si parla di problemi di o.pubblico veri, realissimi, ss arriccia il pelo e alza le barricate, come se le nostre mamme/figlie/nonne/sorelle, non avessero mai subito scippi o p della repubblica e zone limitrofe fossero il paradiso terrestre..questo vuol dire non voler vedere la realtà o ragionare in modo ideologico, anche perchè non mi risulta che lenin o castro, avessero particolari indulgenze verso il crimine, picolo o grande che fosse..anzi!Della moria dei negozi in centro idem, non interessa e su questo non ci si esprime, perchè la colpa è sempre del capitale/della globalizzazione, del sistema quindi oppure semplicemnte perchè “sono bottegai”..
    Sono mie impressioni, non ho il dono dell’infallibilità, comunque 100 volte meglio del torrone!

  23. St. John ha detto:

    >Ho scoperto una email che invitava tutti i gruppi consiliari a riflettere sui prodotti messi in vendita da H M

    Ahahhahahahh ;) sarà che essendo in viaggio uno vede le cose di buonumore. Ma non lo vedi che inciampi cadendo sempre verso destra? :) Ti racconto di quando ho smesso di fare le gabbionate. Quando mi sembrava che il pallone fosse diventato improvvisamente troppo veloce. Ho capito che non sostenevo più il ritmo del gioco. Da allora, ho distribuito quella dimensione un pò correndo sul mare, un pò in bici un pò con la playstation.
    Tanto non è che ti devo rubare il posto in lista nel Pd, accetta una domanda. Sei sicuro di voler correre nel 2014?
    Insomma hai una storia e una dignità personali non vorrei che, una volta sul campo nel 2014, con l’ordine dei problemi in gioco la palla non ti sembrasse troppo veloce.

  24. Molto significativo il confronto tra supporters di senza soste , o comunque lettori attenti, e Wladimiro. Anche sorprendente.
    Mentre idv e centrodestra votano compatti contro il pd in una commissione consiliare. Certo ognuno si sceglie il suo avversario preferito, ma francamente non credo che le questioni che deve affrontare Livorno trovino una bussola di qualche rilevanza nel pur interessante senza soste o, peggio, nel gioco di provocazioni consiliari di stampo leghista.
    Non mi sembra che tutti giochino sempre palle veloci, dipende dalle situazioni e dalle convenienze , come dappertutto . Intanto idv va a braccetto con il centrodestra per fare un dispetto al pd, non a Wladimiro . Inutile girarci intorno . Meglio il confronto parlamentare che ottiene Napolitano per trovare un equilibrio sui provvedimenti sul lavoro. E prima di arrivare al 2014 ne vedremo tante prima. Non credo che giocare con la dignità , ironizzando su presunte aspirazioni di qualcuno, quando si glissa su strapuntini difesi con i denti, senza dignità , sia una buona politica ed un modo corretto. La personalizzazione della politica in questo modo non appartiene alla nostra cultura. Mentre in consiglio ho visto esempi provocatori. Indifendibili. Mi piacerebbe che anche i nostri amici del blog non seguissero questa deriva, riducendosi a parlare solo di qualcuno e non delle questioni in campo.
    Sarebbe una delusione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: