STAMPA ROCK E RISCHIO DISOCCUPAZIONE

La città attraversa momenti di grave crisi, con posti di lavoro a rischio sul porto, nelle imprese, nelle aziende partecipate, con crisi abitativa profonda, con il commercio alla ricerca di qualche speranza e via dicendo. In questa situazione si assiste alla rincorsa tumultuosa alla solidarietà al sindaco, certo opportuna, ma che determina un surplus di esposizione di concorrenti al ruolo. La stampa più rock coglie bene il senso paradossale di una situazione in cui sembrano più importanti i posti da prenotare per qualche pezzettino di casta alla ricerca di futuro, che quelli che si perdono in giro o delle case che non ci sono, oppure di cooperative che riguardano 1500 cittadini a rischio, oppure dei milioni che mancano all’amps e dei suoi lavoratori .

Annunci

3 Responses to STAMPA ROCK E RISCHIO DISOCCUPAZIONE

  1. St. John ha detto:

    >alla rincorsa tumultuosa alla solidarietà al sindaco, certo opportuna,

    in argomento segnalo

    “Livorno: sfrattati, serenate e notti insonni dei notabili Pd”

    http://www.senzasoste.it/locale/livorno-sfrattati-serenate-e-notti-insonni-dei-notabili-pd

  2. Non voglio esprimermi più di tanto sulla patetica sceneggiata patetica di via Donnini solo perchè stimo De Filicaia .

    È chiaro che il PD è ostaggio del sindaco. Cavoli loro anche perchè il sistema che rappresentano gli consente vitalizi ed indennità .

    una cosa è ormai chiara , il PD livornese è disconnesso dalla realtà.L’eventuale Candidato sbagliato alle primarie potrebbe essere la pietra tombale della peggiore stagione politica ed aministrativa dal dopo guerra ad oggi delPartito di maggioranza di questa città .

    Casta PD al capolinea .

  3. Mario ha detto:

    Il ridicolo non è piu’ dietro l’angolo ma e’divenuto sistema.Si stringono intorno al niente,piuttosto che occuparsi dei problemi della gente.Tutto per garantirsi in mancanza di risultati da lavoro politico della visibilità,elargire inutile buonismo,sgradevole leccaculismo e garantirsi carrierine chiaramente da avanspettacolo e niente piu’.Intanto oltre ai poveri sfrattati,abbiamo altri 70 fusti individuati in mare di cui altri 5 aperti.Stanno a pensare alle “serenate”.Redioli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: