DI ROCCA , IL FALLIMENTO AAMPS e i 300 LAVORATORI A RISCHIO . QUANTI SONO I MILIONI DI ROSSO ?!

La  Redazione 

Di Rocca risponda alla città del MUTUO DEL COMUNE di 15 Milioni di euro e ai 300 lavoratori in pericolo.

Glamberti

Il confronto in Consiglio sta assumendo toni esasperati, sicuramente sopra le righe.

Non si può sfuggire ai problemi, ed AAMPS  e’ comunque la si metta in gravi difficoltà e le gestioni che hanno seguito la stagione rigorosa di Salvatore Tanda, ci hanno lasciato questa eredita’.

Ora aspettiamo di sapere se Rosi accettera’ la richiesta di occuparsi del problema.

Certo il fatto che uno tosto come Rosi ci metta tanto a decidersi, la dice lunga sulla complessità del problema.

Al di la’ di aspetti emotivi che non possono elude le questioni sul tavolo . E poi dobbiamo leggere delle corse e corsetti ne, tra una cena ed una corrente di partito.
Ritorniamo alle cose serie al più presto.

Annunci

5 Responses to DI ROCCA , IL FALLIMENTO AAMPS e i 300 LAVORATORI A RISCHIO . QUANTI SONO I MILIONI DI ROSSO ?!

  1. Kinto ha detto:

    A parte che il buco complessivo dell AAMPS Di Rocca-Cappelli
    sembra ammonti a 60 milioni,
    seguo il consiglio comunale in diretta
    e mi sembra che si sia oltre il limite della civiltà.
    Siamo in piena e rabbiosa isteria istituzionale.
    querela ad una consigliera tramite vigili urbani, ti prendo “testa testa” a un altro consigliere.
    ma stiamo scherzando ?
    Brutti segnali

  2. Mario ha detto:

    Livorno la Repubblica dei Cioccolatai.Insomma va tutto bene,dopo l’Odeon 20 milioni,altri 30 di AAMPS,e vai cosi’.Il problema sono i cittadini che non riescono ad apprezzare questi magnifici risultati.DIMISSIONI.

  3. Rosi non e’ personaggio che si occupa di questioni semplici, non a caso e’ stato chiamato da Cosimi, si vede che si tratta di questioni assai complesse. Ora si cambia lo statuto di aamps per arrivare ad un amministratore unico. Bene, bisogna capire per fare cosa. Nella maggioranza esiste una confusione notevole, con alcuni consiglieriche chiedono di dare le direttive all’ AD , quando invece questi risponde al Sindaco , non a caso, per evitare gestioni succubi di convenienze partitiche e particolari.

  4. GHINODITACCO ha detto:

    Cari amici, dopo aver assistito all’apertura del C.C. di stamani, e le parole del capogruppo del PD, che chiedeva al C.C. la soliderietà per il vile atto compiuto ieri da alcuni facinorosi, (che tra l’altro hanno l’unico torto di aver creduto nelle promesse di quer popodisindao) compiuto sotto le finestre dell’abitazione del primo cittadino.
    Allora mi sono chiesto se non sarà il caso di operare, con un’altro innesto tra le file della squadra del popodisindao che ci ritroviamo.
    Consiglierei un vero professionista che penso sia indispensabile per rilanciare l’economia cittadina:

  5. uccellino ha detto:

    gira voce che per l’ex mago dell’AAMPS stiano per arrivare i ceppi…per certe consulenze auto assegnate all’epoca del suo mandato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: