Un personaggio esemplare

Gianfranco Lamberti

Enrico Risaliti  lo avevo incontrato pochi giorni fa e mi aveva raccontato, come faceva sempre, le sue idee per rilanciare Livorno e la sua economia. Un tentativo che portava avanti da anni, ma che veniva quasi matematicamente frustrato da inerzie incomprensibili e piccole convenienze di bottega.

 Un personaggio esemplare, concreto ed operoso, che risaltava in modo evidente nel confronto con i tanti dispensatori di chiacchiere e progetti campati in aria, buoni solo per tirare avanti, illudere quei pochi che ancora ci credono e salvaguardare lo strapuntino.
In un convegno , al Palazzo, della nostra Associazione, ci raccontò, qualche anno fa e senza impigliarsi nelle piccole e comode polemiche politiche di basso profilo, delle sue idee per far fare un salto di qualità alla proposta turistica della città.

Parole cadute nel vuoto, almeno fino ad ora, ma interessanti e da apprezzare, come quelle sulla energia rinnovabile che propugnava recentemente. Le metteva a disposizione di tutti, senza stare al gioco delle contrapposizioni di routine, utili solo a giustificare l’esistenza di qualcuno e qualche vitalizio, ma che lasciano sempre le cose come stanno.

Riti stanchi che stanno inaridendo una città, quelli che il mio amico Enrico non sopportava e contro i quali, tenacemente si impegnava.

Uno fuori contesto e sempre in campo senza ipocrisie, pieno di voglia di fare qualcosa di utile.

Siamo vicini ai suoi familiari con grande dolore e tristezza.

 
Annunci

6 Responses to Un personaggio esemplare

  1. GhinoDiTacco ha detto:

    Grande tristezza e dolore per la scomparsa di un’amico, ciao Enrico

  2. Pasquale Lamberti ha detto:

    Un abbraccio ad Enrico , persona perbene , con tanto dolore .

  3. GhinoDiTacco ha detto:

    Da Qui Livorno
    Collesalvetti, per le Piscine chiuse: 10 indagati. Tra loro anche ex sindaco
    Abuso d’ufficio e truffa allo stato le ipotesi di reato. Tra gli indagati anche l’ex sindaco di Colle e ora assessore provinciale Nicola Nista  
     I carabinieri di Livorno, questa mattina, hanno eseguito una decina di perquisizioni nell’ambito di un’inchiesta sulla realizzazione e gestione delle piscine a Collesalvetti. Dieci gli indagati tra imprenditori e amministratori. Tra questi anche l’ex sindaco di Collesalvetti e ora assessore provinciale Nicola Nista, accusato di abuso d’ufficio, mentre gli altri indagati risponderebbero anche di truffa ai danni dello Stato.

  4. GHINODITACCO ha detto:

    Apertura dell’Incile

    Firmato oggi lunedì 28 novembre l’accordo per l’avvio dei lavori
    Contratto siglato tra Comune di Pisa, Provincia e Olt offshore Lng, per l’opera che collegherà il Canale dei Navicelli all’Arno. Una volta terminati gli interventi si potrà viaggiare da Livorno allo Scalo Roncioni in centro storico, solo via acqua

    Due anni di lavori per 4,8 milioni di euro, messi a disposizione dalla Olt; prima dell’intervento altri 300mila euro saranno necessari per la bonifica di terre, acque e sedimenti del canale

    Il sindaco Marco Filippeschi: «Oggi rilanciamo il contatto diretto tra fiume e canale che servirà per la rinascita del sistema fluviale pisano: nautica e ambiente saranno i primi beneficiari, oltre al quartiere di Porta a Mare e l’intera città»

    L’Ad Olt Peter Carolan: «Contenti di chiudere la stipula di uno degli investimenti più importanti di Olt in Toscana; l’istituzione del bando avverrà dopo la Conferenza dei servizi prevista per Gennaio 2012; i lavori saranno assegnati ad una ditta altamente specializzata, contando di partire con gli interventi ad inizio estate, per una durata di circa 24 mesi»

    L’assessore della Provincia Picchi: «Prosegue il completamento della Piattaforma logistica costiera, in attesa della foce armata dello scolmatore e della navigabilità dell’Arno nel tratto tra la Cittadella e Porta a Mare Pisana»

    E Livorno sta a guardare fra “chiacchere – ciabatte e gabine”
    POVERI BRODIIIIIIIIIIIIII

  5. le ricadute per Livorno di una strategia sulla energia, per la quale molto ci siamo spesi, sono sicuramente inferiori a quelle ottenute nei territori contigui. Lo diciamo da anni. Filippeschi mi sembra abbia idee chiare, ma non ci voleva molto. E qui continuiamo a pensare in grande per imbiancare un portico ed a ragionare sul piano strutturale a futurissima memoria

  6. Gianfranco Lamberti ha detto:

    Oggi avremo una commissione supplementare sullo statuto della newco dei rifiuti, in vista del Consiglio di domattina, che dovrebbe approvarlo definitivamente. Un problema politico di prima grandezza, quello del rapporto pubblico privato, che attraversa la maggioranza in modo evidente.
    Nascondere i problemi politici, barcamenandosi tra un Consiglio e l’altro, non aiuta nessuno e men che meno la città .
    I processi di privatizzazione, naturalmente da governare e vigilare con la massima attenzione, sono inevitabili alla luce di quanto sta accadendo nel mondo ed in Italia, dopo le dimissioni di Berlusconi e con il governo Monti.
    Far finta di niente, per piccoli equilibri di bottega , sarebbe la cosa peggiore, anzi non e’ possibile.
    Domattina avremo in consiglio un momento significativo. Sempre che qualcuno non la metta in
    burletta, mandando avanti consiglieri da bagaglino e facendo ‘ammuina. Funzionava ai tempi di Franceschiello, non a quelli di Napolitano, per rimanere all’ombra del Vesuvio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: