La quasi ri-municipalizzazione dell’Asa

(Rsipondendo all’osservazione di un lettore, NdR)

Ernesto, hai perfettamente ragione, anche io sono rimasto stupefatto dalla dichiarazione di ritornare ad una specie di municipalizzata, fatta e scritta da esponenti autorevoli Pd.
Vorrei capire come mai il partito non dice assolutamente nulla su questo e su tante altre cose. Non credo sia perchè stanno elaborando una politica economica.

Gianfranco Lamberti

Annunci

10 Responses to La quasi ri-municipalizzazione dell’Asa

  1. kinto ha detto:

    Il Pd a Livorno si ricorda di esistere solo in prossimita’ di tornate elettorale,
    e via giu’ ad esporre bandierine, posteroni e autocandidature.
    Per il resto,ed anche questa sarebbe un auspicabile apertura di discussione,
    rimane silenzioso pur nelle molte e nebulose vicende soprattutto urbanistiche.
    Voglio dire,
    ma con quella staordinaria panzana del Rimpasto di Giunta,
    e la oramai insanabile frattura tra il Pd e tutte le altre forze politiche soprattutto di sinistra,che si e’ consumata per il Nuovo Centro,con tanto di consiglieri con cellulare in mano pronti a chiamrae i Carabinieri,
    e Ruggeri e la Beltramme che mantengono il piu’ tombale dei silenzi,
    a me sembra davvero un aberrazione.
    Ma che roba e’?
    Qui si stanno perdendo tutti i principi,
    stanno andando disperdendosi tutte le virtuose eredita’ concettuali ed intellettuali della sinistra,
    quella sinistra che ha fatto nascere la nostra tanto amata Democrazia.
    Dove sono le assunzioni di responsabilita’?,
    dove sono le posizioni chiare su tutte le questioni?,
    dove sono i confronti sulle idee,sui progetti,sulle scelte degli uomini?.
    Un tempo questi confronti erano la spina dorsale del Partito,
    la spinta costruttiva dei militanti,
    la prova di una verificabile trasparenza,
    e di una inossidabile e fiera appartenenza.
    Continuando a sottolineare che le rappresentazioni Istituzionali e politiche ad oggi del Pd livornese sono le piu’ basse che ricordi da decenni,
    finisco col sottolineare che l’ ultima volta che il segretario del Pd Ruggeri ha espressso tre parole pubbliche,
    sono state per dire:
    “Livorno non sara’ come Massa”.
    a parte che dubito molto su questo,
    e poi al di la delle scontate demonizzazioni, o elencazioni di regole,
    ma un analisi politica sul perche’ si e’ arrivati al risultato di Massa,
    non sarebbe stata un analisi piu’ appropriata e di spessore?
    Saluti

  2. Voltaire ha detto:

    il PD livornese mi fa pensare a qualcosa in cui si mescolano il Psi di Craxi, la DC di Forlani e Andreotti (altro padre della nostra democrazia…..ragazzi! cosa ci è toccato sentire) e altri partitetti che furono cancellati.
    il bello è che riesce a dare a bere di essere per il popolo, di essere rosso, di essere.questa poi non la capisco….di SINISTRA! di sinistra o anche soltanto di centro-sinistra questo PD! abbia pazienza dr. Lamberti, ma questa è una cosa piuttosto difficile da accettare.
    uscendo dal campo strettamente politico potrei trovare altre somiglianze, ma sorvolo.
    qualcuno continua a pensare che certi vengono qui per motivi di tifo, che scrivono quello che scrivono per motivi di tifo. nel mio caso il motivo è un’altro: qui ci vengo perchè credo ancora nella politica e perchè voglio contribuire a non lasciare che la mia città venga ulteriormente massacrata.

  3. Gianfranco Lamberti ha detto:

    tuttavia è un partito in grado di raccogliere una percentuale consistente alle ultime elezioni. Credo che questo risultato, che viene trasferito pari pari in un giudizio non tanto su veltroni ma quanto sulle politiche locali, non favorisca analisi più approfondite e logiche più adeguate alla realtà delle cose.
    Tutti felici ed un pò narcotizzati, in attesa del proprio turno a sotituire questo o quello in qualche posto al sole.
    In un contesto così, cosa volete che importi a qualcuno della governace di ASA o delle strane vicende dell’Odeon. Io mi dò da fare perchè non sia così. in fondo un partito come lo descrive Voltaire sarebbe una vera iattura. Spero proprio che la pensino come me ì anche i giovani dirigenti del partito. Spero.

  4. kinto ha detto:

    Bah mi permetta Doot.Lamberti ma “i giovani dirigenti del partito” Pd,
    mi sembrano molto scafati ,e con la bistecca sanguinolenta in bocca ,ed i denti ben serrati.
    Un po’ come i Pitbull, cani rinomati,
    perche’ quando addentano qualcosa,e’ impossibile togliergliela dalle fauci,gli si blocca la mascella-ganascia.
    Nemmeno colpendo con una una mazza da baseball nelle doghe si riuscirebbe.
    Se si aspetta che sti giovani,il cui unico merito e’ la militanza-transumanza,
    lascino anche un pezzettino di grasso della bistecca a qualcun altro,
    a mio avviso si fa un analisi molto distante dalla realta’.
    Come Il famoso esperimento di Pavlov,
    appena sentono il campanellino della tornata elettorale,cominciano a sbavare ed avere fame.
    Non glielo chiedero’ direttamente,
    e la domanda la faccio a me stesso dandomi del noi,
    plurale maiestatis:

    Ce ne siamo accorti che in Parlamento, c’e’ finito 2 volte consecutivamente
    un finto giovane di nome Filippi,che non ha combinato niente nei precedenti due anni di lavoro,
    ed e’ stato confermato solo con la giustificazione partitica di aver diritto a a guadagnarsi la pensione da 5000-7000 euro il mese vita natural durante?

    Ce ne siamo accorti che questi giovani lo hanno messo li’ Filippi,solo perche’ non ci fosse lei Lamberti in Parlamento a far ombra sin da Roma a Cosimi e company?

    Ce ne siamo accorti che il massimo dirigente del Pd si e’ autocandidato alla Camera dei deputati,con quella barzelletta delle Primariette,
    e che sara’ certo, sempre che non si liberi la Presidenza della Repubblica,
    di essere il prossimo a sedersi per Livorno al Parlamento della Repubblica?

    Ce ne siamo accorti che uno dei piu’ fulgidi e proiettabili esempi di giovani Pd,
    come primo lavoro nella vita fa il Presidente di una Municipalizzata cittadina a 30 anni,con stipendio aumentato dopo pochi mesi dal consiglio che egli stesso presiede?
    e tutti zitti i compagneros.
    No perche’ se si perdono di vista i fatti,poi si rischia di cascare pesantemente dai peri,
    mentre qui altri alberi si vorrebbero veder crescere, e dare anche dei bei frutti.
    Saluti

  5. kinto ha detto:

    Buonaserata a tutti,
    abbandono,anche perche’ mi aspetta una bella cenettina a lume di candela per festeggiare degnamente il giorno di
    “S.Giulia, e non S.Matteo di Salerno”
    Ao’
    Saluti

  6. Gianfranco Lamberti ha detto:

    oggi interviene Massimo Guantini sul tema delle primarie, un intervento per niente banale e da riflettere. Un pò di soddisfazione, per un blog che ha fatto di questo tema e quello del rinnovamento della politica più in generale uno dei temi di maggior impegno.
    Soprattutto convincente Guantini, quando cerca di svegliare i partiti dal rinchiudersi nelle loro logiche interne, elettoralistiche e notarili. Certo dalle parole ai fatti è un pò più difficile. tanto per dirne una: allorquando si dovrà fare un consuntivo ( dove vai se non sai da dove parti ) di questi anni, forse non ci sarà lo stesso distacco un pò accademico. Ma la politica è confronto, alla luce del sole e con lealtà, ma serrato.
    Peccato poi, consentitemi, di non aver letto una riga, dico una, di condanna degli striscioni antimeridionalisti apparsi in città, da parte di esponenti del mio partito.
    Un vuoto inspiegabile.

  7. Rosso ha detto:

    Grande Kinto !

    e cmq , per informazione, ANCHE IL PRESIDENTE DELL’ ATL FONTANA SI E’ AUMENTATO LO STIPENDIO .

    Avanto popolo alla riscossa , bandiera rossa ..

  8. kinto ha detto:

    Buongiorno,
    volevo fare i complimenti a Bruno Lenzi e la -Porto 2000-,
    si leggono sul Corriere della Sera le descrizioni delle spese a ufo,
    ed e’ veramente qualcosa di vergognoso.
    Non sono un giustizialista, ma mi auguro che se ne facciano e tante di indagini a 360°, e si scovini tutti i vari furbettoni e furbettini del quartierino.
    A proposito,
    ma di quella societa’ composta da figli e nipoti di dirigenti della Provincia cronacata dal Corriere qualche settimana fa,non si sono avuti altri svilupppi?
    A chi ruba io farei come fanno i Talebani,gli mozzerei le mani.
    Saluti

  9. kinto ha detto:

    Mi si perdoni se insisto,
    ma leggendo sul Tirreno la dichiarazione dell avvocato difensore sull operato di Lenzi:
    “ma chi volevate un presidente barbone?”
    mi fa orrore,ed enorme tristezza soprattutto per non aver fatto degli studi legali,
    perche’ se per difendere l indifendibile,
    le argomentazioni a latere sono di questo spessore,allora siamo anche qui messi piuttosto malino.
    Roba davvero agghiacciante
    Saluti

  10. kinto ha detto:

    Comunque consiglio di andare a vedere la Fotogalleria sul sito di Repubblica
    dal titolo”Lusso pagato con i soldi pubblici”
    riguardante quadri,le sculture,arredamenti d uffici,orologi e quant altro alla
    Porto 2000.
    sono rimasto sbalordito.veramente allucinante.
    Sarebbe interessante fare un po di chiarezza anche sul mercato delle opere d arte quando ci sono acquisti da parte di Enti Pubblici.
    Sarei curioso,senza malizia ovviamente ,
    di saper quante nuove e belle opere d arte sono state acquistate anche in Comune negli ultimi anni.
    non le donazioni,ma gli acquisti effettuati e dove soprattutto.
    Sarebbe di tutta trasparenza un indagine conoscitiva,magari proposta dal Corriere di Livorno.
    anche perche’ ora che Berlusconi ha tolto l ICI ,
    si dovra’ far cassa ,
    ed invece di tartassare i cittadini con le contravvenzioni magari si cominciasse a vendere qualche quadro.no?
    Saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: